Come fare la pizza con il lievito madre. Lievitazione perfetta!

ecco come fare la pizza pizza lievito madre

Avete prodotto in casa il lievito madre? Ecco come usarlo per preparare una gustosa pizza. Potete preparare l’impasto per la pizza a mano oppure con un’impastatrice.

 pizza con il lievito madre

Ingredienti per fare l’impasto per la pizza con il lievito madre

Per fare l’impasto per la pizza con questo prezioso ingrediente vi serviranno:

  • 500 grammi di farina di tipo 0 (ne servirà un po’ in più per il piano da lavoro)
  • 300 ml di acqua a temperatura ambiente
  • 150 grammi di lievito madre
  • 10 grammi di sale
  • 1 cucchiaino di olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaino di miele o di zucchero bianco da tavola.

Procedimento per fare la pizza usando il lievito madre

 pizza con il lievito madre

Mettere in una bacinella il miele con il lievito madre e versare l’acqua. Fare sciogliere gli ingredienti.

Aggiungere la farina, il sale e l’olio. Amalgamare tutti gli ingredienti fino a formare un impasto omogeneo, che andrà poi lavorato su un piano di lavoro cosparso di farina. Lavorare l’impasto con le mani in modo piuttosto rapido. Adagiare l’impasto in una bacinella e lasciatelo lievitare, coperto, per un’ora. Trasferite successivamente la ciotola in frigorifero e lasciatela riposare per 24 ore.

Il giorno seguente togliere l’impasto dal frigorifero e attendere due ore prima di poterlo lavorare. A seconda di quante pizze volete preparare dividete l’impasto e stendetelo con un mattarello. Adagiare l’impasto in una teglia ed attendere altre due ore di lievitazione.

Condire e cuocere la vostra pizza

Ora è il momento di condire la vostra pizza potrete aggiungere i vostri ingredienti preferiti. Fare cuocere, in forno già caldo a 250 °C per circa 30 minuti. Durante i primi 20 minuti di cottura riponete la teglia nella parte centrale del forno, negli ultimi 10 minuti trasferite  la teglia nella parte più alta in modo da ottenere una superficie croccante.

LEGGI ANCHE:  Si prepara con pochi ingredienti e in pochissimo tempo | Torta salata al formaggio | buona e velocissima!

Un consiglio: mettete sempre la mozzarella per ultima tirando fuori dal forno la vostra pizza al termine della cottura perché il formaggio si dovrà solamente sciogliere.

Variante per una pizza più morbida

Se desiderate avere una pizza più morbida mantenete le stesse dosi di tutti gli ingredienti tranne per la farina: 350 grammi di tipo 0 oppure 150 grammi di tipo 00.

Dovrete lasciarla riposare in frigorifero 48 ore, invece di 24 ore come per la ricetta precedente.

Buon appetito!

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...