Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Epifania 2020: 20 idee per realizzare una calza della befana fai da te con cartamodelli

Pubblicità

Epifania 2020: tantissime idee per realizzare una calza della befana fai da te!

Per coccolare i vostri bambini in occasione del 6 gennaio potete creare con pochi materiali, facilmente reperibili, delle bellissime calze, che conterranno dei piccoli doni o tanti dolcetti golosi. Ecco qualche idea.

1. Calza della befana fatta con vecchi calzini

Pubblicità

Con dei calzini spaiati, di colori diversi è possibile creare una bellissima calza della befana. Unire i vari pezzi con ago e filo di cotone. Davvero molto allegre.

Add-a-Sock Stocking - Martha Stewart Holiday:

Fonte immagine

2 Calza della Befana rossa con brillantini

Chi desidera qualcosa di elegante e luccicante, può creare questa calza, fatta con del pannolenci di colore rosso e delle pietruzze. Incollate i bordi della calza e le pietruzze con della colla a caldo.

Come creare calza della befana fai da te: lavoretti di Natale

Fonte immagine

Pubblicità

 3 Calza di carta

Dei fogli di carta colorati,  si possono creare delle calze della befana, che potranno contenere dolcetti o penne colorate. Semplici ed ideali se avete un budget ridotto.

Risultati immagini per calze della befana fai da te

Fonte immagine

4 Morbide calze

Della morbida lana, ricavata riciclando dei vecchi maglioni, può essere usata per creare delle calze da riempire con dolcetti. Con un piccolo nastrino della stessa tinta della calza, la decorazione, potrà essere appesa al vostro camino.

Risultati immagini per calza della befana fai da te

Fonte immagine

5 Calze fantasiose

Originali queste calze, realizzate con della stoffa colorate, andranno ricoperte di lustrini e andrà aggiunta qualche altra decorazione a piacere (come delle stelline o dei campanellini di metallo). Riempire le calze di caramelle di piccoli doni. Appenderle con dei nastri colorati al vostro camino.

Pubblicità

Fonte immagine

 6. Calze di juta

Con dei pezzi di juta, ricavata da dei sacchi di patate, è possibile creare queste bellissime calze in stile vintage. Molto belle.

Fonte immagine

 7. Calze in pile

Delle coperte di pile o delle vecchie sciarpe, è possibile realizzare delle calze della Befana, davvero molto creative. Ritagliare da una coperta di pile o da una sciarpa, due sagome di una calza, cucire i bordi esterni e aggiungere un bordo con delle frange.

Pubblicità

Fonte immagine

8 Da dai maglioni a delle calze. Idea numero 1

Dei vecchi maglioni di lana, possono  essere riciclati per creare delle calze della befana. Semplici da realizzare e molto economiche.

Fonte immagine

9. Da dei maglioni a delle calze: idea numero 2

Questa calza è stata realizzata sempre con un vecchio maglione decorato a cui sono stati aggiunti dei pom pom della stessa tonalità della lana del maglioni. Una calza calda ma che ospiterà delle golose caramelle.

Fonte immagine

Pubblicità

10. Da dei maglioni a delle calze: idea numero 3

Anche questa calza è stata creata da un vecchio maglione di lana, di colore verde. Ritagliare le due parti che comporranno la calza e cucirle tra loro con ago e filo.

Fonte immagine

11. Scopette

Dei sacchetti del pane possono essere trasformati in delle scopette della befana. Per farli occorrono due sacchetti del pane, un paio di forbici, un bastoncino, un sacchetto di caramelle e un  paio  di elastici. Piegare il primo sacchetto e ritagliare delle frange nella parte inferiore. Inserire nel secondo sacchetto il pacchetto di dolciumi, inserire il bastoncino e legare con un elastico, Appoggiare il secondo sacchetto con le frange in quello intero e la scopetta è pronta.

Fonte immagine

Risultati immagini per calze della befana fai da te

Immagine correlata

Pubblicità

Fonte immagine

12. Guantini di juta

Un’alternativa alla classica calza della befana è questo bellissimo guanto, realizzato con della juta e decorare il tutto con dei fiocchi di neve finti, dei nastri e dei rami di abete.

Fuoriporta natalizio semplice:

Fonte immagine

13. Calza a quadri

Creativa questa calza realizzata con un maglioncino a quadri, uno dei classici presenti in ogni armadio invernale. Per svuotarla del contenuto il destinatario può decidere di aprire i bottoni.

Recycled sweater stocking; love the argyle pattern (and the cabled one on the blog too). (tutorial):

Fonte immagine

 14 . Tanti bottoni su una calza

Pubblicità

Molto chic questa calza bianca realizzata con un maglione di cotone bianco, con tanti bottoni sulla parte davanti. Perfetta anche da appendere sul vostro albero.

Fonte immagine

15 Un golfino di pile diventa una calza

Se il destinatario della vostra calza non è un bambino, potete creare per lui questa calza con un vecchio maglione di pile con cerniera. Davvero molto originale.

Fonte immagine

 16 Una calza natalizia

Questa calza è perfetta per contenere delle decorazioni natalizie, ed è stata creata con della lana e un bordo di cotone rosso. Molto bella .

Pubblicità

Fonte immagine

17. Calze personalizzate

Ricavare da del pannolenci la sagoma di una calza a cui andrà aggiunto un bordo superiore . Su della stoffa bianca ritagliare l’iniziale dei nomi dei destinatari delle calze ad aggiungere qualche foglia o qualche altra decorazione. Incollare questi ultimi pezzi con la colla a caldo nella parte superiore. Le vostre calze sono pronte per essere donate ai vostri ospiti.

For the last project I am sharing a set of monogrammed Christmas stockings. I made these for my daughter and her boyfriend who will be joining me this eve. I have filled them up since I shot this photo yesterday.:

Fonte immagine

 18. Una calza romantica

Volete creare una calza romantica? Allora potete aggiungere delle roselline di stoffa o del nastro in pizzo nella parte superiore. La calza è stata creata con della stoffa bianca.

Fonte immagine

19. Guanti e calze in pannolenci

Pubblicità

Con del pannolenci verde è possibile creare delle calze o dei guanti da abbellire con un nastro bianco e rosso.

 

Fonte immagine

 20. Cartamodelli

Per creare delle calze della befana, con della stoffa o con del pannolenci, è possibile seguire l’esempio e le misure di questi cartamodelli.

Fonte immagine

 

Pubblicità

Buona epifania a tutti!


Potrebbe interessarti anche...