Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Come fare un Albero di Natale davvero semplice, bellissimo e riponibile facilmente!!!

Pubblicità

L’albero di Natale è, con la tradizione del presepe, una delle più diffuse usanze natalizie. Si tratta in genere di un abete (o altra conifera sempreverde) addobbato con piccoli oggetti colorati, luci, festoni, dolciumi, piccoli regali impacchettati e altro. Questo può essere portato in casa o tenuto all’aperto, e viene preparato qualche giorno o qualche settimana prima di Natale (spesso nel giorno dell’Immacolata concezione) e rimosso dopo l’Epifania. Soprattutto se l’albero viene collocato in casa, è tradizione che ai suoi piedi vengano collocati i regali di Natale impacchettati, in attesa del giorno della festa in cui potranno essere aperti. L’immagine dell’albero come simbolo della vita ha origini molto antiche e trova riscontri in diverse religioni. Oggi i tempi sono cambiati, alberi veri per fortuna non se ne vendono quasi più, io personalmente sconsiglierei quelli sintetici, che non fanno altro che accumularsi nelle discariche inquinando l’ambiente.

Allora cari amici e amiche, se vogliamo davvero aiutare l’ambiente, dobbiamo inventarci qualcosa che sia anche bello da vedere e che possa incuriosire gli invitati. Ed ecco quello che abbiamo trovato sul web, un’idea davvero semplice e anche tanto bella da vedere, un’albero di Natale di cartone a cerchi, seguite il fototutorial per crearlo voi.

1 ) Con un compasso artigianale, in questo caso abbiamo usato una piccola fune attaccata a un lapis, per tracciare i vari cerchi sul cartone.

15171159_1354228014622033_1777547930239085838_n

2) Continuare a tracciare gli altri cerchi sempre più piccoli

15193574_1354227967955371_1924025573108290699_n

Pubblicità

3)  fino ad arrivare alla fine, una volta disegnati tutti i cerchi ritagliateli con un cutter.

15202617_1354227854622049_5139422494861005623_n

4) Verniciare i cerchi di cartone appena tagliati, usando uno spry verde

15219404_1354227837955384_5522639693739042083_n

6) Passando con lo spray più volte.

15219492_1354228037955364_4210245267330455055_n

Pubblicità

7) Coprire i bordi con del nastro carta oppure con quei bellissimi nastri decorati.

15220122_1354227884622046_8226205371855955880_n

8) Il filo di nylon servirà per unire i cerchi uno sull’altro

15230580_1354227874622047_7279688840530932685_n

9) Questo nodo servirà per appendere il futuro albero, vedrete che spettacolo 😉

15268088_1354227821288719_5513136560873256812_n

10) Inserire nel muro un fischer almeno da 9

FaceGoo16-11-15 1658

11) Forare l’ultimo anellino di cartone usando un chiodino o un ago abbastanza spesso

s

Pubblicità

12) Infilare nei buchini, (come da foto) i fili di nylon

ss

13) Usare della colla a caldo per bloccare gli anelli ai fili

sss

14) Cosi via, si procede con il cerchio man mano sempre più grande, fino ad arrivare all’ultimo anello, quello più grande di tutti

ssss

15)

sssss

16) Adesso possiamo procedere alle decorazioni, palline, stelline, bamboline, caramelle, cioccolatini, possiamo appenderci di tutto 😉

ssssss

Pubblicità

17) Qui lo possiamo vedere in opera

sssssss

18) Inseriamo la stella cometa, e l’albero è pronto!!!!

ssssssss

19) Come vedete dalla foto, questo albero è davvero particolare, ed è proprio questo che lo rende affascinante.

sssssssss

20) Una volta inserite le lucine, possiamo dire che è fatta, ora il vostro albero di Natale è pronto per raccogliere al suo cospetto, tutti i doni che babbo Natale ci porterà, compreso il carbone per i bimbi un po più monelli 😉

ssssssssss

21) Questo è uno degli alberi più particolari che abbia mai visto prima 😉

sssssssssss

Pubblicità

22) Ringraziamo Stephania per averci regalato questa bellissima idea!!!!

sssssssssssss

il lavoro che avete visto nel fototutorial è stato eseguito

By: Stephânia 

Eccolo realizzato in un colore diverso


Potrebbe interessarti anche...