Muffin di Zucchine: uno tira l’altro! Facilissimi e buonissimi

I Muffin di Zucchine sono una delizia da offrire a chi ama le verdure ma anche a chi è restio a mangiarle, come i bambini. Potete cucinarli come antipasto oppure offrirli come accompagnamento ad un secondo piatto.

muffin di zucchine

Per gli amanti delle verdure e degli ortaggi potrebbe essere una buona idea aggiungere delle carote, in quel caso suggeriamo di tritarle lasciando dei pezzettini nell’impasto.

Se usate inoltre le zucchine romanesche, potete tritare o spezzettare anche la cima che di solito si fa fritta.

Che vino accostare ai Muffin:

Se vi state chiedendo con che vino pasteggiare, suggeriamo sicuramente un bel rosso. Una Bonarda (con torte e tortini salati ci va a nozze) o un Cabernet Sauvignon. Se non disdegnate i bianchi, suggeriamo allora un buon Vermentino o un bianco del Trentino.

Muffin di Zucchine, come si preparano

Ingredienti:

  • Uova, 2
  • 50 g di olio EVO
  • 100 g di latte (non freddo)
  • Sale 1 cucchiaino
  • Zucchero, 1 cucchiaio raso
  • Farina 00, 230 g
  • 1 cucchiaino di lievito istantaneo per salati
  • 1/2 zucchina di medie dimensioni
  • 50 g circa di provola oppure 80/100 g di parmigiano

Preparazione:

  1. In una ciotola abbastanza grande versate le 2 uova e l’olio. Aggiungete il latte, lo zucchero, il sale ed il lievito istantaneo. Mescolate con le fruste (anche elettriche).
  2. Mentre mescolate con le fruste, aggiungete a poco a poco la farina. Mescolate bene fino ad ottenere un composto bello omogeneo.
  3. Tagliate a metà la zucchina e tagliatela a pezzettini. Dividetela in 4 quindi ogni parte delle 4 tagliatela in 2. Aggiungetela al composto e mescolate bene. A questo punto aggiungete anche la provola tagliata a pezzettini o semplicemente il parmigiano. Mescolate.
  4. Preparate la teglia per i muffins oppure dei pirottini. Imburrate e infarinate gli spazi per i muffins e versate 1 cucchiaio di impasto in ciascuno.
  5. Preriscaldate il forno (statico) a 180° e mettete a cuocere per 25 minuti.
LEGGI ANCHE:  La torta salata indimenticabile: con zucchine, patate e pomodoro

Ed ecco il risultato!

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...