Prepara questo rimedio e applicalo sulle unghie per 15 minuti e…

L’onicomicosi è un’infezione da funghi che colpisce mani e piedi, provocando l’alterazione del colore dell’unghia, e la sua desquamazione; colpisce il 3-4 per cento della popolazione, in particolar modo gli uomini. Le micosi alle unghie oltre ad essere antiestetiche potrebbero, se non curate, debilitare l’unghia.

onicomicosi

Onicomicosi: ecco come curarla con rimedi naturali

Le micosi alle unghie sono più frequenti nelle unghie dei piedi che delle mani, perché quelle dei piedi sono più soggetti ad ambienti caldi ed umidi che ne favoriscono la proliferazione.

Se cercate dei rimedi naturali per combattere la micosi alle unghie, vi suggeriamo alcune soluzioni:

aceto di mele

Grazie alle sue proprietà alcaline, l’aceto di mele regola il pH della pelle, contribuendo ad eliminare i funghi alle unghie. Potete preparare un pediluvio con parti uguali di acqua e aceto di mele per 15-20 minuti. Risciacquare bene le parti ed applicare una crema idratante. E’ possibile ripetere il pediluvio una volta al giorno.

Aglio

L’azione antibiotica e antimicrobica dell’aglio, favorisce l’eliminazione dei funghi dalle unghie di mani e piedi. E’ possibile preparare una pasta con 10 spicchi d’aglio tritati e un po’ di acqua; far riposare qualche minuto ed applicare sulle parti interessate per 15 minuti.

In alternativa è possibile creare un composto con la pasta d’aglio e un cucchiaio di olio di oliva da applicare sulle unghie per 30 minuti. Risciacquare a fine trattamento.

Yogurt naturale

Lo yogurt è un ottimo alimento da integrare nella propria dieta per combattere le micosi alle unghie. Ad uso esterno, è possibile applicare dello yogurt naturale sulle unghie affette e attendere che si asciughi. Risciacquare infine con acqua tiepida.

Tea Tree Oil

La naturale azione antisettica del tea tree oil, aiuta ad eliminare i funghi. In concentrazioni del 25-50 per cento riduce l’infezione, mentre applicato puro, due volte al giorno, migliora del 60 per cento l’aspetto delle unghie entro 6 mesi.

LEGGI ANCHE:  Mai più erbacce nel nostro giardino: un rimedio semplice e infallibile!

Prima di applicare il tea tree oil, è necessario lavare ed asciugare accuratamente la zona da trattare. Il trattamento deve essere ripetuto due volte al giorno. E’ preferibile che l’ultima applicazione venga effettuata prima di andare a dormire, in modo che possa agire durante la notte.

Bicarbonato di sodio

Le proprietà antimicrobiche del bicarbonato sono note a tutti. Per impiegarlo contro la micosi alle unghie, sarà necessario preparare una pasta composta da bicarbonato di sodio e succo di limone, da applicare direttamente sull’unghia. Per un’azione più efficace, potete spolverare l’interno delle scarpe con il bicarbonato di sodio, al fine di eliminare i batteri che vi si trovano.

Succo di limone

Anche il limone, come gli altri ingredienti, vanta proprietà antimicotiche e antibiotiche. Per curare le unghie, sarà necessario sfregare il limone direttamente sulla parte interessata o immergerla nel succo di limone.

Vicks VapoRub

Lavare e asciugare bene la zona da trattare, applicare una piccola quantità di vicks massaggiando a lungo in maniera che penetri per bene. L’applicazione va ripetuta 2 volte al giorno, l’ultima preferibilmente di sera prima di andare a letto in modo che agisca durante tutta la notte.

Biologa Nutrizionista: Marika Leopardi

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...