Wurstel di pollo veloci, genuini e fatti in casa. Ottimi per grandi e piccini!

Wurstel di pollo veloci, genuini e fatti in casa

Dopo tante cose negative sentite su questo alimento è davvero difficile sapere cosa comprare e cosa no. E cosa c’è di meglio per i nostri bambini, che amano particolarmente i wurstel, di un prodotto genuino fatto in casa?

Farli è davvero semplicissimo, occorrono davvero pochissimi ingredienti. Saranno gustosi, magri e salutari, ma  vediamo insieme cosa ci occorre:

Wurstel di pollo

Wurstel di pollo veloci, genuini e fatti in casa: un secondo gustoso per grandi e piccini!

Ingredienti per 10 wurstel:

  • 300gr di petto di pollo
  • 1 cucchiaio colmo di concentrato di pomodoro
  • aromi per arrosti a secondo dei gusti ma un cucchiaino è più che sufficiente
  • se gli aromi che avete aggiunto non hanno già il sale aggiungetene un pizzico.
  • Pellicola trasparente da microonde

Procedimento:

Con un mixer frullate il pollo fino a ridurlo in poltiglia e aggiunte tutti gli ingredienti, amalgamate bene il tutto.
Dividetelo in 10 palline, avvolgete ogni pallina nella pellicola trasparente per microonde e allungatela, dandogli la classica forma da wurstel – la carta trasparente deve essere rigorosamente per microonde -. Chiudete la pellicola con la classica forma a caramella.

Bollitura dei wurstel

Prendete una pentola, riempitela d’acqua e portate ad ebollizione, immergetevi i Wurstel e lasciateli cuocere per 5 o 7 minuti, questo dipende se poi volete dargli un ultima cottura alla piastra o sul barbecue, infatti per queste due ultime opzioni è meglio tirare fuori dall’acqua i wurstel non appena si saranno sigillati per ottenere un risultato ottimale quando andremo ad arrostirli.

Se poi volete usare i vostri wurstel per creare degli spiedini non vi resterà che tagliarli a pezzettoni e aggiungere verdure a vostro piacere, grigliate il tutto e buon appetito!

LEGGI ANCHE:  Mattonella di crema e biscotti in pochissimi minuti! Solo 120 Kcal

Ora non vi resta che servirli con delle insalatone oppure con delle patatine.

Potete usare lo stesso procedimento anche per creare dei wurstel di tacchino.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...