1 sola zucchina e 1 tazza di farina d’avena e Preparo delle fantastiche frittelle!

1 tazza di farina davena frittelle avena zucchine

Vuoi preparare delle frittelle di zucchine da leccarsi le dita? Allora devi recuperare la farina d’avena!

La ricetta delle frittelle di zucchine con farina d’avena prevede una preparazione molto semplice da portare a termine. Basterà solo leggere il procedimento descritto sotto e preparerai delle frittelle davvero uniche e sfiziose.

In più è possibile realizzare una salsa d’accompagnamento che si sposerà magnificamente con questo piatto.

Ecco qui di seguito gli ingredienti e il procedimento da seguire.

1 tazza di farina davena frittelle avena zucchine

Frittelle di zucchine con farina d’avena: ingredienti.

Preparazione delle zucchine:

  • ½ cucchiaino di sale
  • 400 oppure 500 gr di zucchine

Preparazione della farina:

  • 200 ml di acqua
  • 130 gr di farina d’avena

Ingredienti utili per completare la realizzazione dell’impasto:

  • 2 uova
  • ½ cucchiaino di aglio secco
  • ½ cucchiaino di paprika
  • 150 oppure 200 gr di formaggio Gouda
  • ½ cucchiaino di pepe nero
  • ½ cucchiaino di origano

Frittura:

  • Olio vegetale quanto basta

Per preparare la salsa d’accompagnamento occorrono:

  • 3 cucchiai di panna acida
  • ½ cetriolo fresco
  • 2 cucchiai di maionese
  • Coriandolo quanto basta
  • Aneto quanto basta
  • 3 cucchiai di yogurt
  • 1 cetriolo sott’aceto

Procedimento.

In una ciotola contenente la farina d’avena versiamo l’acqua calda e mescoliamo in modo da farla completamente assorbire. Dopodiché copriamo la ciotola e facciamo riposare per 10 minuti.

Successivamente andiamo a grattugiare le zucchine per poi trasferire il risultato in una ciotola pulita. Aggiungiamo il sale e mescoliamo per poi metterle da parte 10 minuti per far fuoriuscire il loro liquido vegetale.

Successivamente strizziamo tra le mani le zucchine e dopo portiamole in una ciotola pulita. Aggiungiamo anche la nostra farina d’avena e cominciamo ad amalgamare con un cucchiaio di legno. Portiamo nel composto anche la gouda grattugiata e riprendiamo a mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo.

LEGGI ANCHE:  La torta di mele consigliata dai nutrizionisti! Solo 110 calorie

Dopodiché condiamo con l’origano, l’aglio secco, il pepe nero, la paprika e amalgamiamo per bene.

A questo punto integriamo le uova intere.

Non resta che adagiare sul fuoco una pentola contenente l’olio. Quando l’olio sarà caldo prendiamo una parte del nostro impasto con un cucchiaio e lasciamolo friggere nella pentola in modo da ottenere una frittella.

Continuiamo così fino ad esaurire l’impasto e facciamo cuocere le frittelle non più di 2 minuti per lato su un fuoco medio.

Ora prepariamo la nostra salsa d’accompagnamento.

Portiamo in una ciotola la maionese, lo yogurt e la panna acida. Continuiamo aggiungendo un cetriolo sottaceto grattugiato e un cetriolo fresco grattugiato. Portiamo dentro anche l’aneto e il coriandolo tritati e mescoliamo accuratamente fino a rendere tutto omogeneo.

Infine serviamo a tavola.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...