10 trucchi davvero utili per la tua prossima notte in albergo. Non rimarrai deluso!!!

In molti preferiscono soggiornare in un hotel per la propria vacanza: non bisogna preoccuparsi di nulla perché tutto rientra nei servizi offerti dall’albergo. Nonostante ciò, l’inconveniente dell’albergo è il fatto di non sentirsi a casa. Di seguito alcuni suggerimenti e trucchi per trasformare una anonima stanza nella propria casa… fuori casa.

Image result for consigli per una notte in albergo

Ferro da stiro improvvisato

All’apertura della valigia ci rendiamo conto che gli abiti sono sgualciti e spiegazzati. Non è necessario un ferro da stiro per risolvere il problema se mettiamo in pratica il seguente trucchetto: appendiamo i i vestiti sotto la doccia in modo che non possano essere colpiti dall’acqua, poi apriamo l’acqua calda per creare del vapore e lasciamo agire per qualche minuto.

Aria secca

Il condizionatore è un must degli alberghi, tuttavia fa male a causa dell’aria secca che produce. Inumidiamo un asciugamano e poggiamolo vicino al dispositivo per realizzare un umidificatore fai-da-te.

Sonno tranquillo

Attraverso le fessure della porta passano rumori e luci, insopportabili per alcune persone. Se non riusciamo a dormire a causa di ciò, usiamo un asciugamano o un telo per coprire la suddetta fessura e godersi la pace e la tranquillità.

Notte buia

Anche dalle finestre, nonostante le tende, arriva della luminosità che talvolta non ci consente di riposare bene. Per chiudere al meglio le tende usiamo un appendiabiti con clip.

Noodles istantanei

Uno dei pregi della vacanza è la pausa dalle attività quotidiane che invece ci impegnano durante l’anno: tra queste, cucinare. È sempre bene però tenere a portata di mano qualche snack o pietanza per spezzare la fame. Per evitare di chiamare il servizio in camera, usiamo la macchina del caffè in dotazione per scaldare dell’acqua e cuocere così dei noodles istantanei.

LEGGI ANCHE:  Avevate mai pensato di poter realizzare queste meraviglie con dei semplici tappetini?

Caricabatterie

Se le prese elettriche non sono adatte al nostro caricabatterie, rimuoviamo l’adattatore in modo da avere il solo cavo USB e attacchiamo quest’ultimo alla televisione.

Fasciatoio improvvisato

Non tutte le stanze di hotel sono dotate di strutture adeguate alla presenza di bambini piccoli. Se si ha bisogno di un fasciatoio, sfruttiamo la scrivania o il tavolo! Ovviamente assicuriamoci di pulirla bene dopo!

Spazzolini puliti

Poggiare il proprio spazzolino senza tappo protettivo sulle superfici del bagno dell’albergo è un orrore per chiunque tenga ad un minimo di igiene. Non dimentichiamo di portare la nostra tazza da casa, oppure in alternativa usiamo una molletta adatta per poggiarlo in modo saldo.

Internet

Se siamo dotati di connessione internet sullo smartphone ma necessitiamo di usarla anche sul computer, evitiamo di chiedere ulteriori servizi a pagamento e utilizziamo invece il nostro smartphone come hotspot. Nelle impostazioni della connessione dati basta attivare la relativa opzione per trasformare il nostro telefono in un router.

Tappi di scarico

Prima o poi dovremo dare una rinfrescata ai nostri capi e alla nostra biancheria. Possiamo lavarle a mano nel lavandino, anche se non sempre è presente il tappo al loro interno. In questo caso basta mettere un foglio di pellicola sul tubo di scarico e poggiarvi sopra delle monete.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...