10 trucchi quotidiani vintage che funzionano perfettamente anche al giorno d’oggi

I pacchetti di sigarette di oggi presentano immagini macabre che mirano a dissuadere dal vizio del fumo. In passato tuttavia non si conoscevano i rischi di tale pratica, così i produttori di sigarette avevano piena libertà in quanto a pubblicità.

Agli inizi del ‘900, il produttore britannico Gallaher Ltd ideò una campagna marketing che venne subito accolta con plausi, tanto da essere ormai impressa (e conservata) nella storia. Ancora oggi possiamo infatti consultare una serie di cartoncini inclusi nei pacchetti di sigarette di questo marchio, i quali presentavano consigli utili – potremmo chiamarli “rimedi della nonna” – per diverse evenienze quotidiane. Vediamo quali sono.

Estrarre una spina

Sebbene non capiti tutti i giorni, tutti noi possiamo incorrere in una spina conficcata nella pelle. Per estrarla facilmente, poggiamo la mano su un contenitore con dell’acqua bollente. Il vapore dilata i pori e facilita la fuoriuscita.

Fiammifero e vento

Ormai soppiantati dagli accendini, i fiammiferi erano un tempo l’unico modo per accendersi una sigaretta. In caso di vento, graffiamo il bastoncino fino alla capocchia per facilitare l’impresa.

Estinguere un piccolo incendio

 

Questo consiglio può tornare molto utile, anche se, a dire il vero, non è da tutti mettersi a giocare al piccolo chimico con delle fiamme fuori controllo davanti agli occhi. In ogni caso, per estinguere le fiamme possiamo lanciare su di esse una soluzione di acqua, sale e ammoniaca.

Sollevare una brocca piena

Risultati immagini per mano agarrando jarra

Si tratta del consiglio apparentemente più banale ma di cui tutti noi abbiamo bisogno (quantomeno per riflettere sul fatto che spesso amiamo complicarci la vita). Per alzare una caraffa piena d’acqua (o altro liquido), afferriamola sulla parte superiore del manico andando ad agganciare con le dita anche il bordo della bocca.

LEGGI ANCHE:  30 trucchi essenziali per pulire a fondo ma in fretta!

Patate perfette

Secondo le sigarette Gallaher, per ottenere un’ottima cottura “asciutta” delle patate e necessario aggiungere un po’ di sale e di zucchero all’acqua.

Arrestare la crescita delle radici

La continua crescita delle radici può creare problemi di stabilità del terreno, soprattutto quando nei dintorni è presente una casa o altro edificio. Per arrestare la crescita è necessario forare il tronco e riempire detti fori di sale.

Individuare perdita di gas

18fcdfe071ab471ac1db6b4002fa20ad

Oggi gli idraulici si servono di prodotti appositi, mentre un tempo veniva utilizzata un preparato casalingo di acqua e sapone.

Raffreddare una bottiglia in poco tempo

In questa versione “antica” del rimedio, per raffreddare il contenuto di una bottiglia era necessario avvolgere con un panno e metterla sotto l’acqua fredda corrente. Oggi invece è ancora più semplice con tovaglioli bagnati e dieci minuti di freezer.

Recuperare un uovo rotto

Se vogliamo un uovo sodo ma sfortunatamente il guscio presenta delle lesioni, per evitare fuoriuscite basta aggiungere un po’ di aceto all’acqua.

Pulire dipinti ad olio

18fcdfe071ab471ac1db6b4002fa20ad

Anche in questo caso oggi esistono prodotti specifici a risolvere i nostri dilemmi. Un tempo, invece, erano le patate a risolvere il problema.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...