Redazione Contatti Impostazioni Privacy

18 errori che fai tutte le sere prima di andare a dormire e che possono nuocere alla tua salute

Vi capita mai di volervi alzare dal letto ma non riuscite a mettervi in piedi in nessun modo? Forse avete commesso alcuni errori che vi hanno impedito di riposare bene, molto spesso si tratta di cattive abitudini che è bene correggere.

1. Dormire tra tessuti sintetici

Foto: web

L’acrilico purtroppo non fa respirare la pelle e l’umidità che viene prodotta sotto le coperte crea un ambiente ideale per la proliferazione di batteri. Dormire sulle fibre sintetiche oltre a farci sudare invece provoca anche dolori articolari. Scegliete sempre il cotone.

2. Dormire a pancia in giù

Foto: web

Dormire in questa posizione favorisce la comparsa del reflusso gastroesofageo, non si ha una corretta respirazione, appiattisce la curva naturale della colonna vertebrale causando la comparsa di mal di schiena e male al collo. Se non riuscite a dormire in un altro modo, mettete un cuscino sottile sotto la pancia in modo da alleggerire il peso.

3. Dormire su un fianco

Foto: web
A meno che non soffriate di reflusso dormire in questa posizione presenta i suoi svantaggi. Provate a mettere un cuscino tra le gambe per mantenere dritta la colonna vertebrale.

4. Dormire su un materasso vecchio

Foto: web

Se notate che il vostro corpo si incurva nel materasso è meglio cambiarlo, perché a lungo andare potrebbe causare dolori alla schiena, alle anche o alle spalle. Tenete ben presente che un materasso dura dai 5 ai 10 anni.

5. Dormire su un materasso troppo morbido

Se affondi nel materasso, la schiena potrebbe risentirne. Un materasso morbido non giova alla vostra salute.

6. Dormire su un materasso troppo duro

Foto: web

Dormire invece su un materasso troppo duro, potrebbe irrigidire schiena, spalle e anche. Acquistate un coprimaterasso in lattice per renderlo un po’ più morbido.
Foto: web
Usare cuscini che sollevano la testa più di un paio di centimetri provocano dolori al collo e alla schiena.

8. Bere alcol prima di coricarsi

Foto: web
Fino a quando è solo un bicchiere accompagna anche il sonno, ma se si esagera spesso capita di svegliarsi durante la notte.

9. A letto a stomaco pieno

Foto: web
La sera bisognerebbe mangiare almeno due ore prima di andare a dormire, per evitare il rischio di reflusso, bruciore di stomaco e indigestioni.

10. Mangiare cibi troppo grassi

 Alimentarsi con cibi ricchi di grassi fa aumentare la circolazione del sangue nello stomaco per digerire. All’inizio sembra stimolare il sonno, ma poi vi accorgerete che avete difficoltà a prendere sonno.

11. Fumare prima di dormire

Foto: web
 Magari siete convinti che fumare una sigaretta prima di andare a letto vi rilasserà, in realtà la nicotina è un eccitante, quindi al contrario renderà difficile addormentarsi.

12. La direzione sbagliata

Sapere in quale direzione è rivolto il vostro letto? La tradizione orientale del Feng Shui consiglia di rivolgere la testiera del letto verso nord. Così il polo positivo del nostro corpo, corrispondendo a quello negativo della terra, crea una armonia che rispecchia quella del cosmo. In questo modo durante il sonno riusciremo a ricaricarci, e aiuterà a scaricare le tensioni e lo stress accumulati.

13. Colori troppo accesi

Foto: web
Le pareti della camera da letto troppo accese come il rosso o il  giallo eccitano il sistema vegetativo. Per dormire bene il colore per le pareti della propria camera da letto dovrebbero essere azzurre o blu chiaro. Questi colori donano riposo.

14. La temperatura sbagliata

Foto: web
Una stanza troppo calda o troppo fredda non è indicata per addormentarsi. La stanza da letto deve avere un massimo di 2 gradi differenza delle altre stanze della casa.

15. Campi magnetici vicini

Foto: web
 I campi magnetici intorno a noi hanno effetti negativi sul nostro corpo. Evitate quindi di avere computer, televisioni o cellulari accesi nella stanza in cui dormiamo.

16. Troppa luce

Foto: web
 Il buio totale è l’ideale per il sonno. Procuratevi tende e coprite tutte le zone dove entra la luce o procuratevi una bella mascherina da mettere sugli occhi.

17. Dormire troppo poco

Foto: web
Le ore raccomandate di sonno vanno dalle sette alle nove ore. Se vi svegliate intontiti, con la testa pesante è perché avete dormito troppo poco o troppo.

18. Dormire troppo il fine settimana

Foto: web
Se avete bisogno di dormire di più nel fine settimana significa che non avete dormito abbastanza nei giorni precedenti. Questo squilibro potrebbe compromettere il livello di concentrazione e di attenzione.

 

LEGGI ANCHE:  Abiti nocivi per la salute: ecco quali vestiti non indossare MAI! Occhio!
Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...