20 idee per realizzare con il riciclo e il fai da te il vostro mobile bagno

Possiamo acquistare un mobile che ci piace, magari pagandolo ad un prezzo giusto, ed uscire dal negozio allegri e soddisfatti per l’acquisto. Immaginate però il livello di appagamento che si prova nel dare l’ultimo tocco ad un mobile realizzato da zero con le nostre mani.

mobili bagno fai da te

Qual è l’altro aspetto positivo del costruire mobili fai da te? Il risparmio. Andare dal ferramenta e comprare qualche asse e una confezione di chiodi ha un costo decisamente inferiore.

Risultati immagini per pallet bagno

Ma non finisce qui. Il mobile fai da te può essere realizzato come più ci piace: non sono i negozi e le mode ad imporre il design, perché i designer diventiamo noi.

mensole bagno fai da te

Come realizzare un mobile fai da te?

Risultati immagini per Mobili bagno fai da te, idee e consigli

I passaggi per la realizzazione di mobili fai da te sono simili indipendentemente dal tipo di arredo che vogliamo creare. Prima di tutto dobbiamo avere a disposizione degli strumenti che non possono mancare in nessun lavoro di questo tipo.

Risultati immagini per Mobili bagno fai da te, idee e consigli

Cosa serve

guanti da lavoro
metro
seghetti
trapano
avvitatore
cacciavite
chiodi
viti
martello
taglierino
matita

Se non abbiamo questi strumenti meglio non mettere mano, perché rischiamo solo di perdere tempo. Questi strumenti sopraindicati servono naturalmente per realizzare la struttura, che poi potrà essere perfezionata e decorata nel modo in cui si preferisce.

Quale materiale?

Risultati immagini per Mobili bagno fai da te, idee e consigli

I mobili non possono che essere in legno, ma non tutto il legno è uguale. C’è legno più pregiato, legno resistente ma meno costoso, e infine i pannelli di compensato, più economici e più deboli rispetto ai primi.

Risultati immagini per Mobili bagno fai da te, idee e consigli

In teoria possiamo usare anche il legno compensato, tuttavia se dobbiamo realizzare un mobile per la casa è meglio optare per soluzioni più “presentabili”.

LEGGI ANCHE:  7 falsi miti che non puoi fare a meno di conoscere

Qual è la procedura?

Risultati immagini per idee mobili bagno fai da te

L’aspetto più importante è quello delle misure. Che sia una mensola, un semplice tavolino o un mobiletto senza pretese bisogna fare molta attenzione a studiare le misure di ogni elemento che lo compone.

Risultati immagini per Mobili bagno fai da te, idee e consigli

Non vorremo ritrovarci con un lato di un metro e l’altro di un metro e un centimetro! A tutto c’è rimedio, ma è fondamentale partire con tutti i pezzi già pronti per essere assemblati. Dunque la prima fase è quella della misurazione e della preparazione dei singoli componenti (assi, pannelli).

Risultati immagini per Mobili bagno fai da te, idee e consigli

Sapete qual è la caratteristica più interessante del legno? Per assemblarlo basterà mettere mano all’avvitatore e in alcuni casi al martello.

Risultati immagini per Mobili bagno fai da te, idee e consigli

Partiamo sempre dalla base e iniziamo da qui a fissare le altre assi e i pannelli.

Risultati immagini per idee mobili bagno fai da te

Se abbiamo la fortuna di recuperare un po’ di pallet, potremo ricavare le assi proprio da queste resistenti pedane. Anche il loro aspetto è usurato, levighiamo la superficie e infine, a lavoro finito, verniciamo e dipingiamo come desiderato.

Risultati immagini per pallet bagno
Inoltre i pallet possono essere utilizzati così come sono, fissandone uno sopra l’altro per realizzare dei tavolini o addirittura delle poltrone.

Risultati immagini per pallet bagno

Risultati immagini per pallet bagno

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...