3 alimenti da non lavare MAI sotto l’acqua: conoscerli per evitare errori!

3 alimenti da non lavare 6

Non dovete assolutamente lavare questi 3 alimenti prima di cucinarli.

Ovviamente non parliamo di verdura o frutta, anche perché in questo caso è di vitale importanza! Igienizzarla da insetticidi e terriccio è una prassi a cui non è possibile rinunciare mai, soprattutto in tempo di Covid, per l’ulteriore aggravante del virus ancora in circolazione. Ricordate, però, di non asciugarvi mai le mani con un panno o un canovaccio in stoffa o cotone. Infatti i batteri possono depositarvisi e proliferare tra le trame e passare, poi, sulla pelle dei vostri familiari. Meglio servirvi della carta assorbente, usa e getta per scongiurare qualsiasi conseguenza nefasta!

Ma vi sono 3 cibi che dovete preservare dal getto del rubinetto, perché in questo caso l’acqua può diventare veicolo di diffusività di particolari microorganismi nocivi per la salute.

Curiose? Iniziamo!

3 alimenti da non lavare 5

3 alimenti da non lavare MAI: scopriamoli insieme!

Non lavate le uova che acquistate nella grande o piccola distribuzione; i produttori, infatti, devono sigillarle con antibatterici, quindi ripulite ulteriormente con un olio minerale prima di essere posizionate sugli scaffali. Passandole sotto il getto d’acqua, finireste per distruggere la protezione e aumentare la diffusività di microorganismi pericolosi.

Riservate quest’operazione igienizzante solo a quelle comprate a chilometro zero, direttamente dall’allevatore e compitela con attenzione. Servitevi quindi di acqua calda e spugna per assicurarvi una sanificazione profonda dagli agenti patogeni che si depositano in natura.

Lo stesso discorso vale per la carne cruda di pollo. In questo caso, però, i batteri sono presenti e sono nocivi, ma se sciacquati sotto al rubinetto, rischiano di diffondersi e sopravvivere sul lavandino, sul tagliere e sul piano cottura. Prima di cucinarla, quindi immergetela per un minuto in acqua bollente e scongiurerete qualsiasi pericolo!

LEGGI ANCHE:  Il collagene è davvero il migliore integratore anti age? Scopriamolo!

Infine, per liberarvi dai microorganismi presenti sulla carne rossa, anch’essi potenzialmente nocivi per la salute umana, rinunciate nuovamente al getto d’acqua e cuocetela ad altissime temperature. Gli agenti patogeni verranno letteralmente bruciati e potrete consumarla serenamente!

3 alimenti da non lavare 6

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...