3 modi sfiziosi per cucinare le mele e renderle specialissime

3 modi sfiziosi per cucinare 1 1

Se siete alla ricerca di un dessert alternativo, eccovi serviti 3 modi sfiziosi per cucinare le mele!

Parliamo del frutto del peccato, che si rivela però uno dei più salutari del pianeta! Non possiede né grassi, né proteine, apporta pochissime calorie, ma è ricchissima di vitamine del gruppo B e di sali minerali. Contiene acidi citrico e malico, responsabili di una buona digestione e del perfetto funzionamento dell’intestino. Regala polifenoli utilissimi a contrastare l’attacco di radicali liberi e, quindi, a combattere l’invecchiamento cellulare.

Insomma è un vero toccasana a tutto tondo e la buona notizia è che non perde le sue proprietà nutritive, se cotta.

Ecco allora che si rivelano perfette queste 3 ricette che noi di Non Solo Riciclo abbiamo scovato per voi.

Curiose? Iniziamo!

3 modi sfiziosi per cucinare 1 1

3 modi sfiziosi per cucinare le mele: mettetevi al lavoro!

1. Partiamo da uno snack genuino e salutare da offrire senza remore anche ai più piccini, le chips di mele o mele disidratate. Preriscaldate il forno a 65°. Affettate sottilmente la mela a rondelle e sistematele sulla placca, precedentemente foderata con la carta apposita. Le fettine devono avere uno spessore di 3 millimetri e vanno posizionate distanziate tra loro. Cospargetele con lo zucchero a velo e infornatele per 3 ore almeno, devono asciugarsi completamente e raggrinzire.

2. Sempre per restare in tema di cottura al forno, preriscaldatelo a 200°, quindi togliete la calotta alla mela. Utilizzando un levatorsoli, prelevate i semi, facendo attenzione a non arrivare fino al fondo. Farcite l’interno con una noce di burro, un cucchiaino di zucchero e una spolverata di cannella. Chiudete con la calotta e infornate per 10 minuti. Ne sortirete una vera delizia!

3. Se fa troppo caldo, ma avete un’irrefrenabile desiderio di dolci, sbucciate una mela, riducetela poi in dadini di 2 centimetri per lato. Afferrate una padella antiaderente, accendete il gas a fiamma dolce, fondete una noce di burro, trasferite i cubetti di frutta sul fondo, aggiungete 3 cucchiaini di zucchero e 1 cucchiaio di succo di limone. Cuocente per una decina di minuti, rigirando spesso con un mestolo di legno. Una volta ben dorati in superficie, gustate il vostro dessert ancora tiepido.

LEGGI ANCHE:  Incredibilmente cremosa: ecco la torta di mele perfetta a colazione!

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...