3 patate, formaggio e niente uova: guarda cosa ci preparo, talmente buona che la faccio sempre! Solo 200 Kcal

3 patate formaggio e niente 009

Solo 3 patate di numero, tanto formaggio, nessun uovo ed ecco servita una frittata super. Avete letto bene, una frittata, ma senza uova… incredibile, vero?

E i benefici sono numerosi: assai più digeribile, leggera e golosa, filante quanto basta, croccante e morbida al contempo, questa ricetta vi stupirà. Non solo, lascerà a bocca aperta i vostri commensali, pronti a gustare il prossimo boccone.

Perfetta a merenda o colazione, per chi ama le varianti salate, si presta a incantare amici e parenti se servita come aperitivo, ma in famiglia spopola anche come piatto unico.

Insomma, state per preparare una chicca della nostra cucina, versatile e golosa, ma con pochissime calorie. Ideale in questo periodo, quando tutti, ma veramente tutti, tengono d’occhio la bilancia per sfoggiare una silhouette invidiabile sul bagnasciuga!

Pronte a scoprire tutti i passaggi? Mettetevi al lavoro, noi iniziamo!

3 patate formaggio e niente 009

3 patate, formaggio e niente uova: ingredienti e preparazione della frittata più buona del pianeta

Per questa ricetta, procuratevi:

  • fecola di patate, 6 cucchiai
  • patate, 3 o 4 per un totale di 600/700 g
  • peperoncino in polvere, 2 cucchiaini (facoltativi)
  • parmigiano reggiano grattugiato, 2 cucchiaini
  • mozzarella o scamorza light, 4 fette
  • prezzemolo in polvere, q.b.
  • pepe, q.b.
  • sale, q.b.

Se preferite, al posto della fecola, potete servirvi di farina o amido di mais.

Pelate la patate e affettatele sottilmente a rondelle col coltello o con la mandolina. Ora riponetele in una ciotola e ricopritele con l’acqua fredda per privarle dell’amido in eccesso.

Scolatele, ma non asciugatele. Inserite ½ cucchiaino di sale, pepate e grattugiate il parmigiano secondo la quantità desiderata. Aggiungete poi il peperoncino se gradito, la fecola e il prezzemolo. A mani nude ora amalgamate bene tutti gli ingredienti per uniformare il condimento.

In una padella antiaderente, fate un giro d’olio, poi stendete una parte delle patate sul fondo. Mettete sul fornello e accendete il gas. Coprite con il coperchio e cuocete per 5 minuti a fuoco basso. Fate un altro giro d’olio sulla superficie e rigirate la frittata per farla dorare su ambo i lati.

LEGGI ANCHE:  Frittelle con ricotta e arancia: sofficissime e veloci, senza lievitazione!

Lasciatela scivolate su un piatto piano e ripete l’operazione con le patate restanti.

Ne mentre, adagiate le fettine di mozzarella sulla prima frittata e giratela su quella in cottura. Attendete che il formaggio si sciolga e servite subito.

Avete dubbi? Visionate il video per fugarli tutti!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...