Ecco i 5 Alimenti che sopprimono la fame dando un grande senso di sazietà

A volte il motivo per cui aumentate di peso, potrebbe dipendere dal grande appetito, ma con alcuni accorgimenti nella vostra alimentazione, sarà possibile ottenere grandi risultati. Infatti, mangiare determinati alimenti, consente di inviare al cervello, un segnale che comunica che avete finito di mangiare, calmando in questo modo l’appetito.

stomacopieno

Salmone

Ricco di acidi grassi omega-3, il salmone rallenta il processo di digestione del vostro corpo. Questo delizioso pesce sopprimerà l’appetito e ridurrà il senso di fame.

Mandorle

Le mandorle sono ricche di proteine e fibre. Questi nutrienti, possono sopprimere in modo significativo l’appetito

Uova

Se i livelli di colesterolo sono normali, mangiate un uovo al mattino e vi aiuterà a sopprimere l’appetito durante tutto il giorno. Le uova contengono aminoacidi, che sono importanti per sviluppare la muscolatura.

Frutta e verdura

Frutta e verdura sono ricchi di fibre e contengono poche calorie. Ciò significa che vi sentirete pieni per lunghi periodi di tempo. E’ consigliabile assumere almeno tre porzioni di frutta e quattro porzioni di verdura al giorno.

Cereali

I cereali rappresentano una buona soluzione per sopprimere l’appetito, perché il corpo impiega più tempo a digerirli. Consumare cereali meno raffinati, come il pane bianco, la pasta bianca e gli alimenti ricchi di zuccheri aiuta a sopprimere la sensazione di fame.

Semi di chia

chia-seed-699962_640 (1)

I semi di chia, piccoli e neri, provengono dalla Salvia Hispanica, una pianta che cresce in Sud America. In passato, ingrediente chiave nella alimentazione degli Aztechi e dei Maya, grazie alla capacità di fornire energia e ricca di tantissime proprietà nutritive fondamentali per il nostro organismo.I semi di Chia sono ottimi per tenere basso il colesterolo e di proteggere il sistema cardiocircolatorio grazie al grande contenuto di omega3, e sempre grazie  agli omega3, questi semi proteggono da patologie neurodegenerative e di diminuiscono il rischio di infiammazioni. A contatto con un liquido  (acqua, tè, tisane) aumentano di volume diventando una massa gelatinosa, hanno un sapore neutro e possono essere consumati a colazione insieme ai cereali o come snack durante la giornata donando un grandissimo senso di sazietà bloccando lo stimolo della fame.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...