Salute e Benessere

6 problemi comuni e frequenti che indicano un setto nasale deviato

Alcuni problemi di salute possono impedirci di godere appieno della vita. Spesso la vera ragione dei nostri sintomi rimane sconosciuta. Un setto deviato è uno di questi problemi.

Il nostro setto nasale divide la cavità nasale in due parti. Occupa lo spazio tra la parete ossea posteriore e le narici. Il setto dovrebbe essere posizionato direttamente ed esattamente nel mezzo della cavità nasale, ma nella maggior parte delle persone – secondo le statistiche, circa l’80% – è spostato, il risultato è che una narice è più piccola dell’altra. Il più delle volte questo non causa problemi, ma in alcuni casi, ad esempio, quando il setto è deviato a causa di un trauma o di un difetto alla nascita, questo può causare una serie di difficoltà.

Diamo un’occhiata a sei sintomi che indicano che una persona potrebbe avere un setto deviato.

1. Difficoltà a respirare attraverso il naso

Il segno più comune di un setto deviato è l’ostacolo o il blocco del libero flusso d’aria attraverso la cavità nasale. Questo può ostacolare significativamente la respirazione attraverso il naso. Potresti anche notare che respirare attraverso una delle tue narici è notevolmente più difficile dell’altra.

2. Infiammazione frequente dei seni

Ci sono dei seni attorno al naso che producono muco che entra poi nella cavità nasale. Ma un setto deviato può ostacolare il flusso del muco, che contribuisce all’infiammazione dei seni. Questa afflizione è chiamata sinusite. Può farti sentire la pressione o il dolore nel naso, nelle guance, tra gli occhi o nella fronte. Inoltre, la sinusite può causare cefalea, febbre, congestione nasale, tosse che di solito peggiora durante la notte, alitosi, mal di denti e problemi nel percepire sia i sapori che gli odori. Tuttavia, sebbene un setto deviato sia una causa comune di sinusite, anche le persone con un setto normale possono soffrire di questi problemi.

3. Epistassi

Se hai un setto deviato, il flusso d’aria sopra di esso può seccare la cavità nasale e renderti più suscettibile agli epistassi, ovvero rottura dei vasi sanguigni.

4. Mal di testa

Se il setto deviato tocca i lati del naso, può causare mal di testa.

5. Russare

Se le vie aeree della cavità nasale sono bloccate a causa di un setto deviato, è necessario uno sforzo supplementare per respirare attraverso il naso. Di conseguenza, si forma un vuoto nella gola, che contribuisce a toccare i tessuti molli della gola, e il risultato è una respirazione rumorosa e il russare di notte. Secondo gli otorinolaringoiatri, questo sintomo è più spesso osservato nei neonati e nei bambini in età prescolare.

6. Difficoltà a dormire

Se la cavità nasale è bloccata, sei costretto a respirare attraverso la bocca, causando secchezza in bocca. Per la maggior parte delle persone, questo sintomo è aggravato di notte quando si sdraiano. Ciò può causare irrequietezza durante il sonno o anche l’insonnia. Se il setto è deviato solo leggermente, tali sintomi possono essere osservati solo quando la persona ha il raffreddore.

Una leggera deviazione del setto nasale di solito non richiede intervento medico o trattamento. In altri casi, vari spray nasali, decongestionanti e antistaminici possono aiutare ad alleviare i sintomi. Un medico può anche raccomandare un intervento chirurgico se l’infiammazione del seno e il sanguinamento si verificano spesso.

Maria

Classe 1966, vanta una storica esperienza nella realizzazione di video tutorial e guide legate al mondo del fai da te e del riciclo creativo. Nel 2018 ha deciso di fondare il proprio portale di informazione relativo ai temi a lei tanto cari, col fine nobile di limitare gli sprechi e foraggiare il riuso creativo.

Condividi
Pubblicato da