Redazione Contatti Impostazioni Privacy

7 esercizi efficaci per sbarazzarsi di quelle fastidiosissime pieghe sui lati

Spesso dimentichiamo di curare l’aspetto della schiena. Non essendo direttamente visibile ai nostri occhi, infatti, le diamo poca importanza. Fin quando ci ritroviamo davanti allo specchio e notiamo gli antiestetici cuscinetti di grasso.

Per allenare e tonificare i muscoli della schiena esistono degli esercizi specifici, grazie ai quali possiamo eliminare questi “dossi” posteriori se effettuati con regolarità.

Piegarsi in avanti

Posizioniamoci in piedi con la schiena ben eretta.
Pieghiamoci in avanti senza piegare le ginocchia.
Sempre senza piegare le ginocchia, cerchiamo di toccare il pavimento con le punte delle dita.

Piegarsi sui lati

Posizione in piedi, schiena ben eretta.
Alzare una mano verso l’alto, poi portare il palmo dietro la testa.
Nell’altra mano reggiamo un peso e abbassiamolo leggermente.
Proseguiamo in tal modo sollevando e abbassando il peso.

Flessioni

A pancia in giù, solleviamoci da terra mantenendoci su palmi delle mani e punte dei piedi.
In questa posizione, abbassiamo il corpo fino a raggiungere pochi centimetri da terra.
Risolleviamoci e ripetiamo l’esercizio.

Arco

Stendersi sulla pancia.
Stendere le braccia in avanti.
Creare una curva con il corpo, sollevando la testa e le gambe allo stesso tempo.
Spostare le braccia all’indietro e afferrare le caviglie con le mani.
Restare in questa posizione per alcuni secondi.

Superman

Stendersi sulla pancia, distendere braccia e gambe.
Sollevare contemporaneamente braccia e gambe, piegando leggermente la schiena.
Restare in questa posizione per alcuni secondi.

Addominali sulla fitball

Stendersi sulla fitball con la pancia.
Tenersi in equilibrio con le punte dei piedi.
Mettere le mani dietro la testa.
Sollevare ed abbassare le spalle e la parte superiore della schiena, tenendo il collo dritto.

LEGGI ANCHE:  Non buttate la buccia di banana! Ecco gli usi beauty e non solo!

Ponte

Questo esercizio è molto efficace, ma adatto solo a chi ha già preparazione in tal campo. Evitare se inesperti.

Stendersi sulla schiena con le gambe piegate e i piedi poggiati a terra.
Poggiare i palmi delle mani sul pavimento, oltre la propria testa.
Sollevare progressivamente il bacino e poi le spalle.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...