8 Pessime abitudini che ci fanno sembrare più vecchie e come evitarle

Ci sono cattive abitudini che si ripetono quotidianamente e che ti fanno sembrare più vecchia. Ecco quali sono e come risolverle senza fatica.

1. Spazzolare i capelli nel modo sbagliato. Non spazzolare i capelli quando sono molto bagnati, perché così i capelli si estendono e si rompono facilmente. Inoltre, se sono pieni di nodi non spazzolare dalle radici fino alla punta ma spazzola a tratti dal basso verso l’alto, districando via via piccole aree. In questo modo la cheratina non si danneggerà.

8 errori di bellezza che ti fanno sembrare più vecchia

2. Non struccarsi prima di andare a letto. Struccarsi prima di andare a letto rende l’ambiente fertile per batteri e sporcizia, che possono causare danno ossidativo, invecchiamento della pelle e formazione delle rughe. Bastano un paio di minuti per togliere il make-up. L’ideale è usare l’olio di cocco che è anche nutriente e levigante.

3. Stare sotto la doccia troppo a lungo. Passare troppo tempo sotto la doccia fa disidratare la pelle, soprattutto in inverno. Riduci i tempi della doccia e nutri il corpo con olio di cocco o una crema idratante naturale.

4. Indossare troppo trucco. Se non biologico e naturale, il make-up è ricco di sostanze dannose per la pelle che possono anche essere assorbite a livello sistemico (come parabeni e l’Sls) che sono tossici per il nostro organismo. Usa prodotti senza siliconi e petrolati affinché la pelle possa respirare.

5. Strofinarsi gli occhi. Questo succede soprattutto quando si è stanchi e si passano tante ore davanti al pc, ma questo danneggia la pelle, promuovendo la formazione di rughe e borse. Invece di strofinarli, applica delle lacrime artificiali senza conservanti e spruzza sul viso acqua termale o distillati di fiori.

6. Bere poca acqua. La pelle idratata è la pelle più felice. Idratare dall’interno verso l’esterno, aggiungendo succo di limone all’acqua, vi darà il beneficio di vitamina C, che è anche un grande rinnovatore della pelle perché aiuta a formare il collagene.

LEGGI ANCHE:  9 strani metodi di guarigione che aiutano davvero.

7. Mangiare pochi grassi buoni. I grassi buoni come gli acidi grassi omega-3  che si trovano nei semi di lino o nel salmone, nell’olio di cocco e nell’avocado rendono la pelle più liscia e luminosa. Una dieta povera di grassi, al contrario, asciugherà la pelle rendendola piena di rughe.

8. Non assumere collagene. Con l’età, la pelle perde collagene e, di conseguenza, inizia a cedere. Una dose quotidiana di brodo di osso o di polvere di collagene di alta qualità ridarà il giusto tono e vigore ai tessuti.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...