8 regole fondamentali per evitare le infezioni da piscina

8 regole per la piscina

8 regole per evitare le infezioni da piscina.

Quando il sole picchia uno dei grandi piaceri della vita è farsi un bel bagno in piscina. Sappiamo tutti, però, che la piscina – sia l’acqua che il contorno – può essere un bel “serbatoio” di infezioni: funghi, verruche, candida, micosi varie.

Ma ci sono degli accorgimenti, delle regole, seguendo i quali possiamo evitare questi fastidiosi problemi di salute. Vediamoli.

L’acqua delle piscine di solito è disinfettata, ma questo non sempre è sufficiente a evitare le infezioni. Anche perché per prenderle a volte non è affatto necessario tuffarsi in acqua: basta camminare a piedi nudi sul bordo e il gioco è fatto.

Ma come si diceva, ci sono delle regole che si possono seguire per evitare o minimizzare il rischio di contrarre infezioni in piscina.

8 regole per evitare le infezioni da piscina

Uno. Indossa sempre le ciabatte e se ti siedi sul bordo, fallo sempre e soltanto sopra un asciugamano.

Due. Se ti stendi su un lettino, fallo sempre e soltanto mettendoci prima sopra il tuo asciugamano personale, che ovviamente non dovrai mai scambiare con quello di altri.

Tre. Sempre fare la doccia prima di entrare in piscina, possibilmente sciacquandoti con un gel disinfettante; di rigore anche una doccia post-piscina.

Quattro. Se per caso hai delle ferite, coprile con un cerotto a prova d’acqua.

Cinque. Asciugati sempre per bene dopo il bagno e cambiati sempre il costume: non è il caso di lasciare zone di umidità in cui potrebbero proliferare dei batteri.

Sei. Proteggi sempre gli occhi con degli occhialini da nuoto.

Sette. Se quando fai il bagno in piscina non riesci a fare a meno di andare sott’acqua, metti sempre dei tappi per le orecchie: possono proteggerti dal rischio di prendere un’otite o altre malattie.

LEGGI ANCHE:  Antirughe ma non solo: questo è l'ingrediente giusto a 360 gradi.

Otto. Un altro accorgimento, magari non essenziale ma comunque utile, può essere assumere degli integratori per rafforzare il sistema immunitario, così da resistere al meglio a possibili fonti di infezione.

E naturalmente è buona norma non bere l’acqua della piscina

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...