A 50 anni risplendete come a 20, senza chirurgia, con i trucchi giusti!

a 50 anni risplendete come 1

blo specchio rimanda a noi, ex-ragazze, un’immagine affascinante, interessante, ma spesso un po’ “vissuta”, segnata dal tempo, dalle emozioni, dai sorrisi e dalle lacrime.

E noi, che vorremmo sempre apparire al meglio, spesso non accettiamo questi cambiamenti, seppur graduali. Capita così che il pensiero corra rapidamente a tutte le strategie possibili per frenare il declino. Dalla beauty routine con creme specifiche, spesso costose, per arrivare addirittura alla chirurgia estetica.

E se invece di affaccendarci tanto dietro a progetti spesso invasivi o dispendiosi, impugnassimo i pennelli e provassimo a ricorrere al make up? Potremmo fare miracoli, in poche mosse! Con i consigli giusti, quelli che Non Solo Riciclo ha in serbo per voi. Ricordate, non dovete coprire, l’effetto potrebbe essere deleterio e come un boomerang rivoltarvisi contro: rughe più marcate, viso impolverato. La parola d’ordine resta “leggerezza”.

Curiose? Iniziamo!

a 50 anni risplendete come 2

A 50 anni risplendere come a 20 si può: ecco come!

Partite dalla base del trucco: per uniformare l’incarnato, il cosmetico per eccellenza è il fondotinta, ma dovrete adottare una nuova accortezza. Scegliete una formulazione liquida, ma NON spalmatelo con le dita! Stendetela con la spugnetta, picchiettandola delicatamente su tutto il volto, questo vi permetterà di camuffare le rughe, tamponandole.

Un tocco di blush sulle gote, aggiungerà un’aria bonne mine al vostro look, non tralasciatelo mai.

Per quanto riguarda il trucco occhi, giocate con i chiaro scuri. Ombretti perlati, luminosi, sui toni del nude, leggeri e impalpabili in contrasto con un leggera linea nera solo sulla rima palpebrale superiore. Rinunciate a tracciare la doppia riga, chiuderebbe lo sguardo e lo renderebbe stanco e appesantito. Apritelo con abbondante mascara, per allungare le ciglia a dismisura.

LEGGI ANCHE:  Il segreto per un viso raggiante? Provate questo prodotto make up!

Ricordate? La parola d’ordine è leggerezza!

Terminiamo con le labbra. Se l’odioso codice a barre ha già compromesso l’aspetto della vostra bocca, lasciate la matita nel cassetto e servitevi solo del rossetto. In caso contrario, sceglietela dello stesso colore del lipstick.

Per quanto riguarda la nuance giusta, giocate con il vostro sottotono, ma restate su colori naturali, nude, chiari e delicati per illuminare il sorriso senza indurirlo con sfumature troppo strong e fuori luogo.

a 50 anni risplendete come 1

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...