Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Acetone fatto in casa: come realizzare un solvente con il fai da te!

Pubblicità

Forse non lo sapete, ma anche ciò che diffusamente viene chiamato acetone, il solvente per lo smalto, può essere fatto in casa! Capita di doversi rifare la manicure e accorgersi che è finito! Niente panico, per risolvere questo “dramma” domestico abbiamo pensato di confidarvi alcuni trucchi rivoluzionari utili a togliere la vernice dalle unghie di mani e piedi senza usare prodotti chimici, che tra l’altro nuocciono gravemente alla salute della matrice ungueale! Non ci credete? Allora continuate a leggere, la soluzione è dietro l’angolo.

Acetone fatto in casa

Acetone fatto in casa!

Pubblicità

In commercio esistono diversi tipi di acetone, ma forse non conoscete altre soluzioni per rimuovere lo smalto dalle vostre unghie senza solvente. Da ora in poi però, potrete approfittare di 3 metodi rivoluzionari, a impatto zero sul portafogli e sull’ambiente Ecco quali usare in caso di necessità:

1. Il metodo del succo di limone e aceto!

Questo è un sistema classico: prevede l’uso di un mix di succo di limone e aceto di vino bianco mescolati in parti uguali. Una volta amalgamati i due ingredienti in una coppetta di vetro,  bagnate un dischetto di cotone con il liquido creato e passate sulle unghie smaltate strofinando con cura.

2. Zucchero e alcool

Un altro rimedio efficace per eliminare la vernice dalle unghie è quello di creare una miscela a base di zucchero bianco e qualche goccia di alcol isopropilico. Mescolate gli ingredienti  fino a creare una pastella morbida e, sempre imbevendo un batuffolo di cotone con la soluzione, strofinate sullo smalto.

3. Acetone fatto in casa: il dentifricio!

Pubblicità

Un ultimo trucco consiste nell’usare il dentifricio! Ma, badate bene, non tutti sono efficaci allo scopo: dovrete avere in casa, o acquistarne uno che abbia tra gli ingredienti l’acetato di etile. Questo elemento ha un elevato potere solvente, ma una bassa tossicità.

Prendete una piccola quantità con i polpastrelli e applicatela sull’unghia da trattare. Lasciate agire per qualche minuto e, in ultimo, strofinate con un batuffolo di cotone o una salvietta.

acetone fatto in casa

 


Potrebbe interessarti anche...