Acqua di riso, 1000 modi per utilizzarla: dalla crescita dei capelli ai benefici per la pelle

acqua di riso tanti prodotti acqua di riso

Ecco come utilizzare l’acqua di riso, ovvero quella di cottura, per realizzare tanti prodotti per la cura della pelle e dei capelli: approfondiamo insieme!

Ebbene sì, l’acqua di cottura del riso ha numerosi benefici, sia per le pelle che per i capelli! Rimuove le imperfezioni, rende la pelle e i capelli luminosi e aumenta la ricrescita. Per utilizzarla, vi basterà seguire una delle seguenti ricette fai da te, davvero veloci. Cominciamo!

acqua di riso tanti prodotti 1

Acqua di riso: tante ricette di bellezza da provare!

Balsamo per capelli

Per realizzare un balsamo per i capelli, procuratevi i seguenti ingredienti:

  • Acqua di riso, 1/2 tazza
  • Riso cotto, 2 cucchiai
  • Olio essenziale alla menta, 6 gocce
  • Olio di argan, 1/4 cucchiaino

Per prima cosa, cuocete il riso e uno volta pronto, trasferitelo dentro ad un frullatore. Versate anche l’acqua di riso, l’olio di argan e le gocce di olio essenziale alla menta. Se non lo avete, potete benissimo sostituirlo con quello al rosmarino.

Frullate il composto per pochi istanti, dovete ottenere una miscela densa e cremosa, proprio come quella di un balsamo. Al termine, trasferite il composto in una ciotola, passandolo attraverso un colino così da rimuovere i residui di riso.
A questo punto, il vostro balsamo è pronto da utilizzare! Se ne avanza un po’, versatelo in un stampo per ghiacci e congelatelo. Quando vi servirà, vi basterà lasciarlo sciogliere.

Spray per capelli

Uno spray per capelli che aumenterà la oro crescita! Ecco gli ingredienti che vi serviranno:

  • Acqua di riso
  • Olio essenziale alla menta, 20 gocce

In uno spray pulito e vuoto, versate l’acqua di cottura del riso filtrata. Aggiungete 20 gocce di olio essenziale alla menta o al rosmarino.
Questi due oli essenziali sono quelli più consigliati per la crescita rapida dei capelli.

A questo punto, agitate il liquido e vaporizzatelo sulla chioma, lasciandolo agire per tutta la notte. Il giorno seguente, lavate i capelli come di vostra abitudine.

LEGGI ANCHE:  10 suggerimenti per aiutarti a riconoscere la qualità degli indumenti

Maschera

Una maschera per capelli, da lasciare agire anche per tutta la notte. Modificando qualche ingrediente, diventerà anche una maschera per il viso!

Per capelli:

  • Acqua di riso, 1/2 tazza
  • Riso cotto, 1/4 tazza
  • Olio di argan, 3 cucchiai
  • Olio essenziale alla menta, 5 gocce

Per viso:

  • Acqua di riso, 1/2 tazza
  • Riso cotto, 1/4 tazza
  • Olio di mandorle, 3 cucchiai
  • Tea tree oil, 5 gocce

In un frullatore, aggiungete l’acqua di cottura e il riso cotto, l‘olio di argan e le gocce di olio essenziale. Frullate fino ad ottenere un composto denso e privo di grumi.
A questo punto, applicate la maschera sui cappelli per circa mezz’ora. In alternativa, potete lasciarla agire per tutta la notte, coprendo la chioma con una cuffia. Il giorno seguente, lavate i capelli come di vostra abitudine.

Per il viso invece, applicate la maschera con un pennello e lasciatela agire per circa 10 minuti, prima di sciacquare con acqua.

Cubetti all’acqua di riso

Infine, dei cubetti antiinfiammatori di riso, per rinfrescare la pelle!

Niente di più semplice e veloce! Versate l’acqua di cottura in uno stampo per ghiaccio, aggiungete 2 gocce su ogni stampino di olio essenziale alla lavanda e inserite nel freezer. Applicateli sul viso con un tovagliolo protettivo o lasciateli sciogliere un po’ prima di appoggiarli alla pelle.

acqua di riso tanti prodotti acqua di riso

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...