Addio ferro da stiro! Zero pieghe e senza stirare: il trucchetto sta in questo passaggio

addio al ferro da stiro stirare no

Quanto ti renderebbe felice abbandonare il tuo ferro da stiro? E se ti dicessimo che c’è un piccolo trucchetto che puoi sfruttare per evitare di utilizzarlo? Eccoti servita.

addio al ferro da stiro stirare no

Quanto è odioso stirare

Perché è tanto odiato il ferro da stiro? Chiunque abbia stirato almeno una volta sa quanto possa essere noioso, difficile (a seconda dei capi) e faticoso. Sì, perché specialmente se abbiamo dei piccoli acciacchi alla schiena o magari alle gambe, stare tanto tempo in piedi può essere davvero molto difficile.

Mettiamoci, poi, che quando inizia il caldo il vapore è insostenibile e abbiamo un quadro completo della situazione. Ovviamente, ci sono alcuni capi che non possono essere tralasciati: impossibile, per esempio, andare in giro con una camicia sgualcita.

Ci sono, però, una serie di piccoli-grandi trucchetti che possono risultare molto utili in tal senso. Se non hai voglia di stirare, ecco come potresti agire: chissà che tu non riesca a dire addio al ferro da stiro!

Addio ferro da stiro!

Per partire al meglio è necessario, in primis, scegliere il lavaggio giusto. Questo ti consentirà evitare di stropicciare troppo i capi: quindi, evita giri troppo stretti e numeri, nonché centrifughe incessanti. La centrifuga, infatti, strizza i capi e li stropiccia ulteriormente.

Ciò li rende ancora più difficili da stirare. Evita, quindi, di utilizzare la lavatrice a pieno carico e con troppi giri. Quando è finito il lavaggio, inoltre, svuota subito il cestello e cerca di asciugare quanto prima i capi. La miglior cosa è quella di stendere i capi per bene una volta finito il lavaggio.

Altrettanto essenziale è scuotere per bene i capi prima di stenderli; successivamente vanno posizionati sui fili con le mollette messe in punti in cui non lascino segni. Generalmente, si è soliti mettere le mollette nei punti delle cuciture più doppie (sotto le ascelle). Stai attenta perché le mollette sono davvero dannose in certi casi!

LEGGI ANCHE:  Calze della befana fai da te semplici da realizzare con cartamodello

Se hai la possibilità di non utilizzare le mollette, opta per delle grucce: in tal caso, il risultato sarà sicuramente migliore. Ti trovi nella situazione in cui è necessario stirare per forza il tuo capo? Bene, c’è un fantastico trucco per velocizzare il tutto.

Prima di cominciare a stirare, devi ricoprire l’asse dello stiro con della carta stagnola; successivamente apporvi il copri asse. Questa permetterà di creare un calore impressionante, che consentirà di stirare in automatico anche la parte inferiore del capo. In questo modo, dimezzerai il tempo necessario!

Addio al ferro da stiro, panni con zero pieghe senza stirare: il trucchetto sta in come li appendi (https://www.nanopress.it/)

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...