Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Aglio marinato: scopri come prepararlo in casa

Pubblicità

Aglio marinato: scopri come prepararlo in casa.

L’aglio sotto marinatura è un modo alternativo per conservare l’aglio e per impiegarlo in moltissime delle nostre ricette.

 

Pubblicità

Se il sapore dell’aglio “al naturale” per voi è troppo forte e pungente, ma non volete rinunciare del tutto a quel tocco tutto particolare che conferisce ai piatti, la marinatura può essere un buon compromesso.

Fondamentalmente si tratta di insaporire l’aglio con pepe, vino bianco e aceto. Marinato, l’aglio è molto più digeribile di quello crudo (o cotto) e soprattutto si può conservare per molto tempo.

Qui di seguito vi illustriamo passo per passo la ricetta dell’aglio marinato.

Aglio marinato: scopri come prepararlo in casa

Gli ingredienti

Per questa divertente preparazione ti serviranno questi ingredienti: 5 teste di aglio fresco; mezzo litro di aceto di vino bianco; vino bianco; un cucchiaio di zucchero; un pizzico di sale; un pizzico di pepe; qualche foglia di alloro; qualche peperoncino; due o tre bacche di ginepro; rosmarino.

Pubblicità

Procedi in questo modo

In primo luogo occorre pulire l’aglio: separate le teste e togliete la cuticola esterna. Adesso prendete un pentolino e versateci il vino bianco, l’aceto e lo zucchero, dopodiché aggiustate di sale e pepe e aggiungete l’alloro.

Fate in modo che i liquidi vengano a bollore: a quel punto sarà il momento di unire le teste d’aglio. Fate bollire per all’incirca tre minuti: devono assorbire il vino e l’aceto ma non spappolarsi né ammorbidirsi troppo.

 

Adesso scolate e fate raffreddare. Prendete il vaso di vetro che avrete preparato in precedenza e sul fondo mettete il peperoncino, il ginepro, l’alloro e dei rametti di rosmarino. Le teste d’aglio vanno completamente coperte col vino e l’aceto ancora tiepidi.

Adesso chiudete con cura il vaso e capovolgetelo. Coperto da un panno, dovrà freddarsi in un luogo fresco e asciutto.

A quel punto non vi rimane che far riposare il vostro aglio per almeno un mese, dopodiché sarà pronto da usare per insaporire tutti i vostri piatti.


Potrebbe interessarti anche...