Alberelli di patate per il Natale 2021: un contorno per festeggiare!

Il Natale sta per arrivare ed è l’occasione giusta per preparare degli alberelli di patate davvero sfiziosi.

Si tratta di un contorno decisamente creativo e ideale per la Vigilia o durante le feste in generale per portare in tavola un piatto davvero goloso.

Un modo alternativo e originale per mangiare questi tuberi, ricchi di vitamina C, efficaci quindi per ridurre i danni causati dai radicali liberi. Contengono anche il potassio che aiuta contro l’ipertensione. Inoltre, sono degli alimenti disinfiammanti dell’apparato digerente e il consumo è consigliato soprattutto in caso di ulcere, gastriti, ecc.

Curiose di sapere come si realizza questa ricetta sfiziosa? Iniziamo!

alberelli di patate

Alberelli di patate: ingredienti e preparazione

Per preparare questa ricetta, procuratevi:

  • pecorino, 15 g
  • burro, 40 g
  • patate rosse, 600 g
  • caciocavallo, 250 g
  • tuorli d’uovo, 2
  • basilico, 8 g
  • sale, 5 g
  • parmigiano reggiano, 15 g

Preriscaldate il forno a 200°; prendete una teglia e foderatela con la carta apposita; bagnatela e strizzatela per bene per farla aderire perfettamente al fondo e ai bordi.

Lessate le patate in una pentola con abbondante acqua salata per 20 minuti. Non appena saranno cotte, privatele della buccia e tagliatele a tocchetti. Schiacciatele con lo strumento idoneo in modo da creare una purea.

Aggiungetela ora dentro una ciotola e unite il burro. Mescolate tutto fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Aggiungete, poi, i due formaggi e il sale e continuate ad amalgamare.

Incorporate anche i tuorli e il basilico sminuzzato. Prendete, poi, questo impasto e mettetelo dentro una sac à poche con una punta a stella.

Realizzate gli alberetti sulla teglia rivestita con la carta da forno e distanziateli tra loro.

Infornate per 20 minuti. Trascorso il tempo necessario, lasciateli intiepidire leggermente, quindi trasferiteli su un piatto da portata con l’aiuto di una pinza da cucina. Come gran finale,  applicate una stellina di caciocavallo sulla cima di ognuna di loro. Buon appetito!

LEGGI ANCHE:  Crostata glassata, al limone senza burro: mai più senza! Provatela!

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...