Alex Zanardi: vita privata, incidente, Instagram, moglie, figlio e curiosità sul pilota

Scopriamo qualcosa di più sulla vita privata di Alex Zanardi, il pilota coinvolto oggi pomeriggio in un grave incidente nei pressi di Siena.

E’ l’ennesimo dramma nella vita già difficile del pilota, che in altro incidente avvenuto anni fa ha perso le gambe.

La cronaca odierna lo vede travolto da un mezzo pesante mentre si stava allenando con la sua handbike.

Zanardi, apparso fin da subito in condizioni gravissime, è stato trasportato in ospedale, dove i medici lo hanno sottoposto ad un delicato intervento neurochirurgico e ad un’operazione maxillofacciale della durata di diverse ore.

Tutta Italia prega e spera in una pronta ripresa del campione, divenuto in questi anni il simbolo stesso di chi non si arrende e non si ferma neanche di fronte alle situazioni più dure e complicate.

Il prossimo bollettino è atteso per domani mattina.

Intanto conosciamo meglio il pilota.

Chi è Alex Zanardi: età, lavoro e Instagram

Alex Zanardi vita privata

Alessandro, detto Alex, Zanardi è nato il 23 Ottobre del 1966 a Bologna da Dino, idraulico, e Anna, sarta.

Cristina, la sorella maggiore, è morta in un incidente stradale nel 1979.

La passione per i motori e per le gare di velocità nacque in lui fin da bambino.

Ancora giovanissimo Zanardi esordì con i kart, per poi passare alla Formula 3 e alla Formula 1.

Dopo quest’ultima esperienza non eccezionale, per un breve periodo di tempo il pilota decise di lasciare le auto.

Tornò nel 2000 nella CART.

Su Instagram lo trovate a @zanardiofficial e @zanardialex.

Il grave incidente

Il 15 Settembre del 2001, la vita di Alex Zanardì subì una svolta imprevista e drammatica.

Mentre era in pista al Lausitzring infatti, il giovane perse il controllo della vettura che guidava e il collega Alex Tagliani non riuscì ad evitarlo.

L’impatto fu violentissimo e tale da tagliare di netto le gambe a Zanardi, che rischiò anche di morire per dissanguamento.

LEGGI ANCHE:  Uomini e Donne, Pamela Barretta rivela: "Ancora problemi con Enzo Capo". Ecco perché

Dopo il ricovero e la difficile riabilitazione, il pilota non solo è ritornato ad una vita per quanto possibile normale nonostante la grave menomazione, me persino a correre di nuovo.

Zanardi è diventato un fortissimo atleta paralimpico, vincitore di numerosi titoli, sempre in prima linea nella lotta per i diritti delle persone disabili, atleti e non.

L’esperienza televisiva

Lungi dall’abbattersi e dal piangersi addosso per la sua nuova condizione, Zanardi ha trovato la forza di superare le difficoltà e il disagio avventurandosi in nuove esperienze.

Fra queste anche quella televisiva nelle vesti di conduttore.

Nel 2010 ha condotto su Rai Tre E se domani, programma di informazione e divulgazione scientifica, mentre dal 2012 è al timone di Sfide, una trasmissione sullo sport, sempre su Rai Tre.

Solo pochi giorni fa, il 2 Giugno infine, il pilota ha presentato Storie Tricolori – Non mollare mai, nella prima serata di Rai Uno.

Vita privata, moglie e figlio

Brillante, intelligente, ironico, simpatico e perfettamente a proprio agio sotto i riflettori, Zanardi è però piuttosto riservato riguardo alla vita privata.

Sappiamo solo che è sposato con Daniela dal 1996 e che dalla loro unione è nato il figlio Niccolò.

Entrambi sono stati molto vicini ad Alex durante i momenti più bui, proprio come quello di adesso, in cui tutti ci auguriamo di rivedere presto guarito questo coraggioso ed indomito sportivo.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...