Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Amici 2020, anticipazioni di oggi, venerdì 13 marzo: mistero sugli ospiti ed eliminazione in vista

Pubblicità

Nella serata di oggi, venerdì 13 marzo, alle 21:20 su Canale 5, andrà in onda la terza puntata del “Serale” di “Amici 2020” di Maria De Filippi.

Le anticipazioni ci dicono che anche stavolta, in studio non ci sarà il pubblico. Ciò per rispettare il decreto del presidente del Consiglio Giuseppe Conte per prevenire e contrastare il Coronavirus.

Pubblicità

C’è mistero sulla presenza di ospiti; ma se ci saranno, per questioni di distanza di sicurezza non duetteranno con gli allievi. Ancora una volta non si affronteranno le squadre Bianca e Blu, ma ci sarà una sfida “tutti contro tutti”.

Ritroveremo i cantanti Gaia Gozzi, Giulia Molino, Jacopo Ottonello e Nyv e i ballerini Javier Rojas, Nicolai Gorodiskii e Valentin Alexandru Dumitru, tutti poco più che ventenni.

E’ prevista un’eliminazione. In giuria vedremo Gabry Ponte, Loredana Bertè, Vanessa Incontrada e ci sarà anche Tommaso Paradiso.

Qualche giorno fa, qui su “Non Solo Riciclo”, abbiamo reso noto che il Coronavirus ha portato la trasmissione in accordo con le case discografiche, a decidere di rimandare l’uscita fisica degli EP dei cantanti; ciò per evitare che qualcuno trasgredisse al divieto di uscire di casa per andare a comprarli.

Gli album avrebbero dovuto essere nei negozi già lo scorso 27 febbraio; tuttavia la vendita è stata posticipata a data da destinarsi. Il 20 marzo, invece, è prevista l’uscita in digitale, così i fan potranno comunque ascoltare i brani.

Oltre al danno economico per alcune promesse della canzone italiana, la pandemia sta naturalmente preoccupando molto tutti i ragazzi. Alcuni hanno anche le famiglie all’estero.

Pubblicità

Dato che partecipano al “Serale”, vivono in una zona di Cinecittà (in una casa vicino alla sala prove). Il regolamento impedirebbe loro di comunicare con l’esterno, per concentrarsi al meglio sulle battute finali della gara e dare il massimo; ma vista la situazione, è stato permesso loro di contattare telefonicamente i familiari, dai quali sono stati rassicurati. Tra poche ore vedremo come se la caveranno stasera.


Potrebbe interessarti anche...