Amici Speciali, Irama stravince la gara con un toccante monologo. Ma Stash annuncia una ‘vittoria’ personale

Si è concluso ieri, sabato 5 giugno, su Canale 5, “Amici Speciali – Insieme per l’Italia”, organizzato per raccogliere fondi per la Protezione Civile. La gara è stata vinta da Irama (Filippo Maria Fanti), che ha presentato un monologo sull’omicidio dell’afroamericano George Floyd, avvenuto a Minneapolis.

Era ispirato alla frase “I can’t breathe”, “Per favore, non posso respirare”, che l’uomo ha detto al poliziotto bianco Derek Chauvin, accusato di averlo soffocato premendogli un ginocchio sul collo.

Standing ovation (e incetta di consensi anche sui social) per il giovane cantante monzese, che già aveva vinto “Amici 2018″ e che poi abbiamo ascoltato al Festival di Sanremo 2019 con “La ragazza con il cuore di latta”.

Ha diviso il premio con il secondo classificato, il collega Michele Bravi, tornato alla musica dopo il periodo buio noto alle cronache.

Il successo di Irama continua con il brano “Mediterranea”. Si preannuncia un tormentone estivo ed attualmente è primo nella classifica FIMI/GfK dei singoli più venduti nel nostro Paese. Inoltre ha raggiunto 5.6 milioni di streaming su Spotify.

Il lieto annuncio di Stash

Uno dei momenti più belli della finale di “Amici Speciali” è stato quando Maria de Filippi ha chiamato sul palco Stash (Antonio Fiordispino) dei “The Kolors”, per annunciare che diventerà papà! Ha quindi mostrato il video dell’ecografia, con il battito del cuore del nascituro/a, come il cantante 32enne casertano aveva già fatto sui social.

Anche la sua compagna è bellissima: si tratta della giornalista televisiva, modella ed influencer Giulia Belmonte.

Ha partecipato ad alcuni videoclip musicali come quello della canzone “Dove e quando” di Benji e Fede; inoltre a un programma dell’archeologo e papirologo Aristide Malnati, il “mummy” del “Grande Fratello Vip 4”. Auguri ai futuri genitori!

LEGGI ANCHE:  Una Vita anticipazioni puntata 16 dicembre 2019: il ricatto di don Venancio

Il denaro devoluto in beneficenza

L’obiettivo benefico della finale di “Amici Speciali” è stato centratissimo: sono stati raccolti 400mila euro per permettere alla Protezione Civile di acquistare materiale per la lotta contro il Covid-19.

Ottimi anche i risultati delle puntate precedenti, che hanno portato all’acquisto di migliaia di tamponi, mascherine, macchinari da utilizzare per la terapia intensiva ed attrezzature per il personale sanitario. Anche il presidente del Consiglio Giuseppe Conte è intervenuto per ringraziare la trasmissione per il suo contributo.

Chiusura col “botto” per “Amici Speciali”

La finale del talent – show ha avuto ottimi ascolti, con 3.206.000 telespettatori e 16.62% di share. Ha battuto la replica su RAI 1 del film con Lunetta Savino “Il Coraggio di Angela” (2018), che ha è stato visto da 3.178.000 persone con il 14.10% di share.

E’ tratto dall’omonima miniserie ispirata alla storia dell’imprenditrice napoletana Silvana Silvana Fuscito, eroina europea 2005 per la sua lotta al pizzo, impostole dalla camorra.

Settimana scorsa, sempre sulla prima rete, avevamo rivisto Lunetta Savino interpretare Felicia Impastato, mamma di Peppino.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...