Amido di mais: 3 trucchi infallibili che non conosci con l’amido di mais sui vestiti

non tutti conoscono questi 3 amido di mais sui vestiti

Spesso e volentieri tendiamo a ricorrere a dei prodotti chimici per migliorare il risultato dei nostri lavaggi. Il bucato, però, può giovare anche di alcuni prodotti totalmente naturali, come l’amido di mais. Si tratta di un prodotto totalmente naturale, generalmente utilizzato per i dolci e particolarmente utile sui capi. Ecco perché!

non tutti conoscono questi 3 amido di mais sui vestiti

Amido di mais sul bucato per stirare

L’amido di mais è eccezionale per le sue capacità di contrastare le pieghe, quindi utilizzarlo durante lo stiro permette di evitare il sopraggiungere di fastidiose grinze. Pensiamo alle camicie, per esempio.

In commercio ci sono una miriade di prodotti utili a facilitare la stiratura, ma la maggior parte di essi sono chimici e potrebbero persino danneggiare i capi a lungo andare. Molto meglio utilizzare dell’amido di mais!

Vi basterà versare 3-4 cucchiaini in mezzo litro d’acqua e poi far sciogliere il tutto. Importante assicurarsi che non rimangano dei grumi. Si può provvedere riscaldando l’acqua, per far sciogliere più velocemente l’amido, ma è essenziale che prima di inserire i tutto nel flacone spray la si faccia raffreddare.

Spruzzare poi da una distanza di almeno 10-15 cm dal capo prima di stirare ed il gioco è fatto!

Amido di mais contro le macchie

Altrettanto interessante è la capacità dell’amido di mais di contrastare le macchie dei capi. L’azione smacchiante è pazzesca. Basterà cospargere la macchia o le macchie e lasciare poi agire per almeno 10-15 minuti. In questa maniera, si permetterà all’amido di assorbire olio o altri materiali.

Successivamente, eliminare i residui e spazzolare in maniera delicata. A questo punto si potrà lavare il capo e sarà come nuovo! Cerchiamo sempre di evitare di bagnare la macchia perché si potrebbe fissare e ottenere l’effetto opposto.

Amido di mais contro forti odori

Ultima ma non ultima funzione dell’amido di mais è quella legata alla capacità di contrastare i forti odori dei capi, come quelli di sudore. Basterà, in questo caso, porre un po’ di amido sulle zone interessate e fruire della sua azione assorbente.

LEGGI ANCHE:  Amido di Mais, l'ingrediente segreto che risolve molti problemi quotidiani!

Si può anche combinare il prodotto con l’azione dell’aceto bianco. Procediamo come segue: cerchiamo di far bollire circa un litro d’acqua; poi versiamoci dentro 100 ml di aceto bianco e 100 grammi di amido di mais. A questo punto facciamo sciogliere il tutto e posizioniamo il nostro capo per circa mezz’ora all’intero. Successivamente, procediamo col lavaggio: i cattivi odori saranno tutti completamente spariti! Provare per credere.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...