Ammorbidente fatto in casa senza detersivo: ecco come fare

Una coccola che ci facciamo ogni giorno è quella di indossare capi morbidi e profumati, essere avvolti nella morbidezza di un capo appena lavato non ha prezzo, invece l’ammorbidente che permette tutto ciò un prezzo ce l’ha, eccome, e, spesso, non è neppure proprio economico.

ammorbidente fatto in casa

Come fare l’ammorbidente fatto in casa senza detersivo!

Questi prodotti, inoltre, sono totalmente chimici il che, oltre ad essere dannoso per l’ambiente, potrebbe creare fastidiose irritazioni sulla pelle alle persone più sensibili. Come sempre la natura ci viene in aiuto, potremo fare in casa l’ammorbidente, con grande vantaggio economico, salvaguardando la natura e la nostra pelle e, in più, potremo creare una profumazione personalizzata.

Il profumo

Prima di vedere quali opzioni abbiamo per fare l’ammorbidente in casa, fermiamoci un attimo sulla questione profumazione.

Ovviamente gli ammorbidenti fai da te non hanno un odore proprio, se il nostro detersivo abituale ha una fragranza che ci piace, potremo anche non aggiungere nessun aroma nelle nostre preparazioni, così i nostri capi avranno il profumo del detersivo. Se invece vogliamo personalizzare le soluzioni, dovremmo utilizzare degli oli essenziali, è un’ ottima idea sceglierli in modo tale che si abbinino al ” eau de toilette” che usiamo abitualmente, in questo modo i due profumi non andranno in contrasto tra loro e noi lasceremo una scia meravigliosa dietro di noi.

Aceto bianco e bicarbonato

Questi due elementi sono una combinazione vincente in moltissime occasione, per fare il nostro ammorbidente con questi ingredienti servirà:

  • 1 litro di acqua calda,
  • 2 tazze di bicarbonato di sodio,
  • 1 tazza e mezza di aceto bianco,
  • olio essenziale.

In un contenitore di vetro della portata di almeno due litri, mettiamo l’acqua calda e facciamoci sciogliere dentro il bicarbonato, aggiungiamo l’aceto, appena messo, darà origine ad una reazione effervescente, è per questo motivo che il contenitore scelto deve essere abbastanza grande. Quando il composto avrà terminato di frizzare, aggiungiamo l’olio essenziale e conserviamo il tutto il una bottiglia di plastica. Usiamo circa 60 ml di miscela ( poco più di mezzo bicchiere), nella vaschetta dell’ammorbidente ad ogni lavaggio.

LEGGI ANCHE:  25 modi genialmente assurdi di riparare le cose

Aceto di mele

L’aceto di mele, rispetto all’aceto bianco comune, è molto meno acido, per questo il suo utilizzo, in questo specifico caso, non necessita di diluizione in acqua, sarà quindi un attimo preparare l’ammorbidente. Mettiamo 15 gocce di olio essenziale di lavanda in due litri di aceto di mele puro. In questo caso è meglio utilizzare come profumazione la lavanda perché l’aceto, non essendo diluito, ha un odore piuttosto forte, la lavanda riesce a mascherarlo. Per dosarlo usiamo il tappo di una bottiglia di un vecchio ammorbidente, la stessa che useremo per conservarlo.

Sale e bicarbonato

In un contenitore mettiamo 300g di sale grosso, 300g di bicarbonato e 15 gocce di olio essenziale, mescoliamo tutto molto bene, in teoria l’ammorbidente è già pronto, ma, essendo in polvere, potremmo avere qualche problema quando la lavatrice va a prenderlo, quindi, al momento dell’utilizzo, prendiamo un cucchiaio di preparato, mettiamolo in un bicchiere e aggiungiamo poca acqua, dovrà avere una consistenza semiliquida, solo a quel punto, inseriamolo nella vaschetta apposita.

Ammorbidente fatto in casa senza detersivo: Acido citrico

Per creare il nostro ammorbidente fatto in casa, questo prodotto è forse il più indicato, perché oltre ad essere adatto allo scopo, ha veramente un basso impatto sull’ambiente.

Basterà scioglierne 150g grammi in un litro d’acqua e usare 15 gocce del nostro olio essenziale preferito, il gioco è fatto, per avere il massimo dei benefici ne useremo circa 100ml (un bicchiere più o meno) ad ogni lavaggio.

Da oggi in poi, ci sentiremo chiedere spesso, quale prodotto usiamo per avere capi così morbidi e profumati!!!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...