Animali domestici: 4 trucchi per risolvere il problema dei peli e del cattivo odore

Chi ha animali domestici conosce il problema. Oltre alla quotidiana perdita di pelo, in determinati periodi dell’anno i padroni devono rassegnarsi ad avere peli ovunque, in casa ma anche sui vestiti. Vediamo alcuni suggerimenti per contenere il problema!

animali domestici: risolvere il problema dei peli

Sulle superfici lisce, come piastrelle e laminato, non bisogna in nessun caso utilizzare l’aspirapolvere. Quest’ultimo, infatti, riuscirà a far svolazzare più peli di quanti ne riuscirà a catturare. Preferiamo invece il mocio o il classico panno umido, dunque ripassiamo un panno asciutto in microfibra e i nostri animali domestici non creeranno più problemi.

Animali domestici: Eliminare i peli dai tappeti

Diverso discorso per i tappeti. Qui peli si “incastrano” in profondità nel tessuto, e anche in questo caso il solo aspirapolvere si rivela poco efficace. Per una pulizia più approfondita, spargiamo del bicarbonato di sodio e lasciamo riposare per 10 minuti prima di aspirare. Oltre alla rimozione dei peli, il bicarbonato sarà utile anche contro i cattivi odori.

Nei punti di non facile accesso si consiglia invece di usare un guanto. Bagniamo le punte delle dita e passiamole negli interstizi: i peli presenti rimarranno attaccati al guanto.

Sulle poltrone e i divani imbottiti usiamo invece i panni gommati, anche questi molto “attraenti” per i peli degli animali domestici. Per completare l’opera passiamo una spazzola con setole rigide.

Oltre che in casa, i proprietari sono abituati ad avere i peli del proprio cane o gatto anche addosso. C’è un trucco che aiuta a rimuoverli durante il lavaggio in lavatrice: aggiungiamo un po’ di aceto di vino bianco al solito detersivo. L’aceto rende le fibre degli indumenti più morbidi, così i peli tenderanno automaticamente e staccarsi.

Per completare a meraviglia la rimozione dei peli, asciughiamo i vestiti nell’asciugatrice.

LEGGI ANCHE:  Lavoretti di Natale: 20 idee con i piatti di carta o plastica

Sebbene non evitabile per i possessori di un animale domestico, il problema dei peli può tuttavia essere alleviato agendo alla radice, ossia sull’animale stesso. No, non dobbiamo cacciarlo di casa ma semplicemente spazzolarlo con regolarità, quotidianamente, e lavare spesso il cuscino e la cuccia, sede di peli e di cattivi odori.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...