Anne Heche: vita privata, biografia, carriera, chi era, incidente, marito, figli e curiosità sull’attrice

anne heche vita privata biografia heche heche afp

Chi era Anne Heche nella vita privata?

Proprio in questi giorni Hollywood piange una delle sue rappresentanti più talentuose, morta per le conseguenze di un incidente stradale avvenuto il 5 Agosto scorso.

All’inizio le condizioni dell’attrice non sembravano tragiche ma poi, in seguito all’evidenza di lesioni cerebrali gravissime, la famiglia ha deciso di staccare le macchine.

La protagonista di alcuni film cult di fine anni ’90 aveva solo 53 anni.

Ecco, in breve, chi era.

Chi era Anne Heche: biografia e carriera

anne heche vita privata biografia anne heche attrice jpg 1200x0 crop q85Anne Celeste Heche era nata ad Aurora, nell’Ohio (USA) il 25 Maggio del 1969 (Gemelli).

L’infanzia e l’adolescenza dell’attrice sono state tutt’altro che facili a causa di eventi traumatici che l’hanno fortemente segnata per il resto della sua breve vita.

Il padre Donald morì di AIDS quando lei aveva solo 14 anni, il fratello Nate restò vittima di un incidente stradale e la sorella Cynthia sopravvisse solo pochi mesi dalla nascita per via di problemi cardiaci all’epoca inguaribili.

Inoltre, di recente la Heche aveva dichiarato pubblicamente di aver subito abusi da bambina da parte del padre.

Insomma, una vita decisamente difficile ed inappropriata per una ragazzina.

La vergogna e il dolore per le situazioni vissute, spinsero Anne a fare precocemente uso di alcol e droghe, pericolose abitudini che, purtroppo, negli anni non è riuscita ad abbandonare.

Nel 2006 si aggiunse un altro grave lutto: la morte della sorella Susan per un tumore al cervello.

Unica luce in tanto buio la bravura nella recitazione, che le consentì di iniziare la carriera di attrice subito dopo il diploma.

Il debutto avvenne nella popolare soap Destini, che le permise di farsi notare e di fare il grande salto approdando sul grande schermo.

Il suo primo film fu Le avventure di Huck Finn (1993).

Il grande successo arrivò subito dopo con interpretazioni memorabili in Donnie Brasco, Sesso & potere, Sei giorni sette notti, Birth – Io sono Sean e Psyco, remake della celeberrima pellicola di Alfred Hitchcock.

La Heche ha lavorato anche in note produzioni televisive come Allie McBeal, Everwood e Chicago P.D.

LEGGI ANCHE:  Can Yaman: Dopo C'è Posta Per Te lo vedremo anche sull'Isola dei Famosi?

L’incidente

Anne Heche è rimasta vittima di un terribile incidente stradale lo scorso 5 Agosto.

L’attrice ha perso il controllo della Mini sulla quale viaggiava ed ha urtato violentemente contro il muro di un’abitazione nel quartiere di Mar Vista, a Los Angeles.

Vista la gravità delle lesioni riportate e il coma giudicato irreversibile, i familiari hanno in seguito deciso di staccare i macchinari che la tenevano in vita.

Sulle cause che potrebbero aver provocato l’incidente si sta indagando, ma nel sangue della vittima sono state rinvenute forti dosi di cocaina.

Come da sua espressa volontà, gli organi sono stati donati.

Vita privata, marito, figli e coming out

Anne Heche è stata una delle prime attrici a fare coming out e ad ammettere pubblicamente la sua bisessualità.

Dopo una relazione con il collega Steve Martin, Anne, dal 1997 al 2000, è stata sentimentalmente legata alla conduttrice tv Ellen De Generes

In seguito l’attrice ha ammesso di aver aumentato in maniera esponenziale la sua notorietà nel mondo per via del rapporto saffico che, all’epoca, fu chiacchieratissimo, ma anche di essere stata fortemente penalizzata in ambito lavorativo e di non essere stata più chiamata in produzioni di un certo livello per anni.

Nel 2002 la Heche ha sposato il cameraman Coley Laffoon, dal quale ha avuto il figlio Homer.

Subito dopo la separazione avvenuta nel 2007, l’attrice si è messa insieme all’attore James Tupper da cui, nel 2009, ha avuto Atlas.

Nel 2018, purtroppo, anche questo legame è finito.

Un’esistenza segnata da un’infinità di sfortune dunque, fino alla prematura e tragica morte, che ha portato via un’artista che aveva certamente ancora tantissimo da dare.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...