Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Anticipazioni Daydreamer 15 novembre: Sanem salva le sorti dell’azienda. Torna Polen

Anticipazioni Daydreamer 15 novembre: grandi colpi di scena si preparano per domenica, che come sappiamo sarà il prossimo appuntamento con la soap, visto che sabato pomeriggio torna “Amici”. Siete curiosi?

Anticipazioni Daydreamer 15 novembre: Sanem convoca una riunione straordinaria per una nuova campagna. Mevkibe e Nihat litigano di nuovo

Sanem prende in mano la situazione ed invita il gruppo creativo a casa sua, per lavorare una nuova campagna per Mackinnon, dopo aver contattato il manager ed avergli chiesto un’altra chance. Tuttavia pure stavolta non dirà nulla a Can, anche perché deciderà di coinvolgere Deren.

I risultati saranno rovinosi come le altre volte o riuscirà ad impressionare favorevolmente il fidanzato?

Intanto Nihat e Mevkibe avranno un nuovo scontro, questa volta a causa del negozio.

Anticipazioni Daydreamer 15 novembre: la campagna ha successo e la “Fikri Harika” può ancora lavorare la “Redmond”

Per Sanem arriverà un altro grande successo professionale, perché Mackinnon apprezzerà la nuova campagna pensata per sostituire quella plagiata e rinnoverà gli accordi con l’agenzia pubblicitaria di Can. Il fotografo sarà molto soddisfatto di ciò che ha fatto la fidanzata.

Anticipazioni Daydreamer 15 novembre: Leyla scopre che Aylin le ha mentito. Sanem e Can tentano di aiutarla con Emre

Emre sarà sempre sotto shock perché ormai Leyla è fidanzata con Osman. Alla fine la perfida ex fidanzata del fratello di Can, ad ammettere alla fine che non sono tornati insieme. Ciò farà scoppiare la crisi tra Leyla ed Osman. Quest’ultimo, per riguadagnare terreno, deciderà di fare da modello della nuova campagna dell’agenzia pubblicitaria.

Can e Sanem faranno di tutto per aiutare Leyla ed Emre, tuttavia loro si allontaneranno a causa di Huma.

LEGGI ANCHE:  Anticipazioni Daydreamer 24 luglio: Polen si fa da parte, ma Sanem combina un altro guaio: rompe la macchina fotografica di Can

Anticipazioni Daydreamer 15 novembre: l’ex signora Divit ha contattato Polen. L’assistente di Fabbri “lo ha mollato”

Sembra che Huma sia riuscita a dividere Leyla ed Emre. Accorgendosi invece che Ceyda non sarà mai in grado di separare Can e Sanem, ha chiamato Polen, facendo riaffiorare in lei il desiderio di “riprovarci” con il fotografo. Naturalmente la ragazza il cui nome faceva starnutire l’Aydin, si metterà in mezzo tra lei e Divit.

Intanto Fabbri continuerà nelle sue trame. Ne ha parlato con la fedele segretaria Mine, ma questa l’ha avvertito che i suoi piani per farla pagare contro al figlio di Aziz e la sua agenzia, avrebbero potuto travolgere anche chi lavora per lui. L’uomo d’affari ha deciso di ignorare le parole dell’assistente e lei se n’è andata. Sarà lei a farla pagare all’ex titolare?

Anticipazioni Daydreamer 15 novembre: Huma ha spiegato a Can e ad Emre perché ha lasciato Aziz … Quali saranno le conseguenze?

Vedremo anche Huma ha chiarito a Can e ad Emre il motivo del suo addio al marito: l’aver scoperto che lui la tradiva con la segretaria e aver cercato di allontanarla da loro! Il suo racconto sortirà qualche effetto con il primogenito? E soprattutto: Huma ha detto la verità?

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...