Anticipazioni Daydreamer 23 luglio: Can confessa a Sanem di essere l’Albatros e la bacia

Anticipazioni Daydreamer 23 luglio: puntata davvero da non perdere domani! In questi ultimi giorni abbiamo visto progressi decisivi nel rapporto tra Can e Sanem.

I due hanno ormai chiaro di amarsi, ma domani, appunto, lui confesserà alla ragazza di essere il suo “Albatros”, dopo averla raggiunta al teatro dove le ha dato il primo “bacio al buio” e la bacerà nuovamente. Prima, però, avverranno altre traversie: ecco i dettagli!

Anticipazioni Daydreamer 23 luglio: Guliz rivela a Sanem che Polen si è trasferita definitivamente da Can

Fervono i preparativi per la festa di compleanno di Polen. Nella puntata di oggi abbiamo visto che Sanem, di buon mattino, si è recata inaspettatamente con Ceycey a casa di Can per portargli delle kofte crude cucinate da lei.

Poi si è fermata con la scusa di aiutare a preparare per il party, ma ha sempre cercato di separare la rivale dall’uomo che ama (come quando l’ha aiutata a chiedere “la lampo”, per evitare che lo facesse lui!).

In seguito, come una novella Artemide e ricordando che a Can piacciono le donne che tirano con l’arco, ha sfidato Polen ad una gara.

Il ragazzo ha assaggiato il piatto preparato dall’Aydin, ma per poco non è rimasto soffocato per quanto è stato piccante! Tuttavia ha deciso di mangiarlo ugualmente, perché lo ha fatto lei.

Nel tardo pomeriggio Sanem si preparerà per la festa, indossando un bellissimo abito da sera bianco e raccogliendo i capelli.

Poi si recherà a casa di Can in taxi insieme a Guliz. Purtroppo, durante il tragitto, l’amica e collega le rivelerà che a quanto pare Polen si è trasferita “definitivamente” a casa del fotografo, perché in mattinata l’autista dell’agenzia si è occupato del trasloco. Sembra che Can e la bellissima scienziata abbiano deciso di rimettersi insieme e sposarsi!

Com’è ovvio, la notizia sconvolgerà Sanem, che pensava di aver finalmente fatto breccia nel cuore del suo capo. Così deciderà di scendere dal taxi e di non partecipare alla festa di Polen.

LEGGI ANCHE:  Daydreamer 22 novembre: Can lascia Sanem e se ne va con Polen?

Tuttavia non se la sentirà di tornare a casa, ma accetterà un invito a raggiungere Ceycey a teatro, lo stesso dove lei aveva baciato il suo “Albatros”!

Anticipazioni Daydreamer 23 luglio: finalmente arriva il bacio!

Guliz arriverà a casa di Can, il quale, stupendosi dell’assenza di Sanem, ne chiederà il motivo all’impiegata. Quando Guliz racconterà al principale di aver detto a Sanem che presto lui avrebbe iniziato a convivere con Polen, il giovane, che non aveva assolutamente mai pensato tornare con la sua ex e deciso a chiarire l’equivoco che rischia di separarlo per sempre dalla sua amata, la raggiungerà a teatro abbandonando la festa. Non prima di essersi recato in camera sua per indossare un elegante abito.

Arrivato a teatro, troverà Sanem nella “famosa” loggia dove lei aveva baciato il suo “Albatros”. Si spegneranno le luci e la ragazza penserà che sia stato Ceycey.

Sanem vedrà venirle incontro la sagoma di un uomo. Poco dopo, però, capirà che si tratta di Can.

Lui la prenderà tra le braccia e la bacerà, proprio com’era successo la sera del loro primo incontro.

Prima però, Sanem, abbassando lo sguardo, noterà che l’amato indossa lo stesso paio di scarpe che indossava l’ “Albatros” e capirà che Can è proprio lui!

Finalmente potrà nascere ufficialmente la storia d’amore tra i due, ma per loro la strada della felicità sarà ancora lunga ed irta di ostacoli, anche perché naturalmente Can non sa ancora che Sanem era stata la spia di Emre all’interno dell’azienda, ma come abbiamo anticipato, lo scoprirà!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...