Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Anticipazioni Una Vita: Felipe ha manipolato Genoveva

Pubblicità

Anticipazioni Una Vita: Genoveva e Felipe alla resa dei conti. Lui le svela la sua sottile e terribile vendetta!

Anticipazioni Una Vita: Felipe svela a Genoveva che ha sempre finto di amarla per fargliela pagare!

La Salmeròn chiede arrabbiata a quello che ormai a suo marito, cosa stia succedendo e di risponderle una volta per tutte.

L’Alvarez Hermoso rimane in silenzio, ma poi le risponde, dicendole che se vuole, per lui non ci sono problemi. Quindi la dice che la odia, la odia con tutte le sue forze.

A lei viene da piangere e gli dice che le mente, ma lui glaciale, le dice di no e che si sente male a ricordare i baci che le ha dato.

Genoveva è assolutamente sconvolta. Lui riprende a parlare, dicendole che sapeva che il suo matrimonio con Alfredo Bryce era un imbroglio e che era tornata nel quartiere per un motivo: vendicarsi di tutti loro per la morte di Samuel. La Salmeròn dichiarat che era suo diritto, ma lui le risponde di no, perché l’assassino dell’Alday era un altro: Cristobal Cabrera Cristobal, eppure l’ha risparmiato.

Lei si giustifica dicendo di non aver trovato il modo per eliminarlo, ma l’avvocato non le crede: il fatto è che il suo ex protettore era troppo potente. Le esprime quindi il proprio profondo disprezzo.

Poi le chiede quanto denaro abbia dato ad Alfredo, perché si dimenticasse di lei. Genoveva replica che lui non capisce, ma Felipe dice che intende perfettamente: ha fatto un patto con l’assassino di suo marito, mentre scaricava tutta la sua ira su persone innocenti ed indifese.

A questo punto lei, pur piangendo per essere stata ingannata da Felipe, si indigna: chi ha negato aiuto a lei a Samuel, quando più ne avevano bisogno?

L’avvocato le dice di non ingannarsi: loro non sono stati i suoi assassini; possono essere stati contro di lui, ma è lei è più colpevole di tutti loro. Genoveva, piangendo, gli urla di tacere, ma lui, con un sorriso sarcastico, non ci pensa nemmeno.

Le dice che ora, prima di parlare, deve ascoltare tutto ciò che deve dirle: che è stata una codarda, che ha preferito che Cabrera se ne andasse con le tasche piene e che non si dimenticasse di lei; ha rovinato la vita di Liberto e di Rosina; stava per farlo con Lolita, per non parlare dei sogni che ha portato via a Susana. Tutto questo mentre ricompensava l’assassino di suo marito.

Genoveva gli risponde che lui le ha fatto capire che stava sbagliando e che lei ha cercato di cambiare e rimediare, ma Felipe non si commuove. Ammette di averla manipolata come una marionetta: doveva solo riuscire a farla innamorare di lui!

La Salmeròn, disperata, continua a non crederci: gli dice che i suoi baci, i suoi sguardi, non potevano essere tutta una commedia. L’Avarez Hermoso le assicura di sì; non è stato mai innamorato di lei: mai! Poi le dice che la disprezza. Lei gli grida di smetterla e se ne va.


Potrebbe interessarti anche...