Una Vita, anticipazioni puntate spagnole: questo era il piano di Felipe e Santiago per “finire” Genoveva

Una Vita: ecco cosa ci mostra il nuovo video tratto dalla telenovela. Il protagonista è Felipe, che racconta a Ramòn, al Commissario Aurelio Mendez e a Cesareo, come sia riuscito ad incastrare Genoveva.

Una Vita: Felipe non aveva altra scelta con Genoveva, per vendicare Marcia

Il video inizia con Ramòn, Felipe ed il Commissario Mendez che parlano attorno ad un tavolo. Ramòn dice all’Alvarez Hermoso che ancora non capisce come abbia fatto a “mantenere la maschera”, davanti a sua moglie (Genoveva) per così tanto tempo.

L’avvocato risponde che non c’era altro modo, per farla confessare: non aveva altra scelta. Mendez gli dice di non sminuire il suo merito: deve avere molto sangue freddo. Ramòn sorride un po’ perplesso.

Una Vita: Felipe si allea con Ramòn, Mendez e Santiago per incastrare Genoveva

Felipe afferma che niente di tutto quello che ha fatto, sarebbe successo senza i suoi “alleati”, a cominciare dal suo amico Ramòn. Quest’ultimo risponde che gli dispiace averlo incalzato, ma non poteva sopportare che lo considerasse ancora responsabile della morte di Celia.

Felipe gli dice che capisce e che per questo motivo ha deciso di accordarsi con lui. Poi Ramòn fa ricordare a Felipe un episodio in cui era presente anche Genoveva, ma soltanto per congedarsi e lasciarli soli a parlare: è stato quando l’Alvarez Hermoso gli aveva chiesto aiuto ad architettare il suo piano per incastrare la moglie.

Palacios gli aveva risposto che avrebbe fatto tutto ciò che gli avrebbe chiesto e gli aveva domandato se avesse già recuperato la memoria. Felipe gli aveva raccontato di aver trovato un fazzoletto che apparteneva a Marcia: era stato la chiave che aveva “aperto” i suoi ricordi.

Aveva passato tutta la notte sveglio, cercando di mettere in ordine i suoi ricordi. Ramòn gli aveva chiesto se ricordasse tutto ciò che era successo negli ultimi tempi e Felipe gli aveva risposto di ricordare solo alcune cose, ma sapeva perfettamente che amava Marcia e che Genoveva era stata accusata del suo assassinio. Così l’avvocato aveva detto che avrebbe fatto tutto il possibile per smascherarla.

Ramòn aveva risposto che non sapeva come, tanto più nella sua situazione: tutti dicevano che la sua salute mentale era appesa ad un filo, ma Felipe gli aveva detto che questo sarebbe stato il suo miglior vantaggio e gli aveva chiesto di seguirlo in questo “gioco”.

Ramòn aveva quindi domandato a Felipe quale fosse il suo piano e lui aveva risposto che intendeva fingere di soffrire ancora di amnesia e fare tutto il possibile per trovare prove che incriminassero Genoveva: Palacios sarebbe stato suo complice.

Si torna al presente e Ramòn dice a Felipe che la sua persistenza ha avuto la sua ricompensa: è quasi arrivato ad ottenere che Genoveva sia dichiarata colpevole una volta per tutte.

Una Vita: la Corte Suprema deve pronunciarsi sul destino di Genoveva, che ben che vada, rischia il carcere a vita

Mendez afferma che adesso bisogna attendere la decisione della Corte Suprema: crede che questa volta Genoveva rimarrà in carcere per sempre. Ramòn dice che questo avverrebbe nel migliore dei casi: questo tipo di delitti di solito vengono puniti con la pena capitale …

LEGGI ANCHE:  Beautiful, anticipazioni 13 giugno: Hope si accorge che Liam ha una strana reazione parlando di Vinny. Interviene ancora Bill

Felipe dichiara che allora devono cantare vittoria. Mentre stanno parlando, Genoveva è in carcere preventivo, fa presente l’avvocato-

Naturalmente anche Mendez era complice del suo piano : in un flashback l’aveva avvertito che ciò che intendeva fare, era molto rischioso. Genoveva è una donna molto intelligente, gli aveva detto e presto avrebbe scoperto che la sua amnesia era finta.

Lui aveva replicato che non era questo che stava facendo lei con lui? Fingere di essere la moglie perfetta? Il commissario non aveva potuto ribattere.

Felipe aveva proseguito dicendogli che Genoveva si era avvalsa della sua testimonianza per ingannarlo e per riconquistarlo e lui avrebbe usato la stessa tecnica.

Il poliziotto aveva risposto che le ragioni per agire in quel modo, non mancavano, ma aveva insistito che era molto rischioso. Felipe, tuttavia, gli aveva ricordato Marcia e che Genoveva l’aveva assassinata; l’unica soluzione era che pagasse col carcere e confessasse e lui aveva giura di volerlo ottenere.

Una Vita: Felipe spiega il suo piano a Mendez e a Cesareo e chiede aiuto

Mendez gli aveva chiesto “come” pensasse di raggiungere il suo scopo e Felipe, dopo una pausa piuttosto lunga, gli aveva risposto che si sarebbe alleato con la nuova domestica Laura e con Santiago (ricordava Israel Becerra, il falso marito di Marcia?). Felipe aveva chiesto al commissario se lo ricordasse e questi gli aveva risposo di sì.

Poi aveva aveva voluto sapere da Mendez se fosse disposto ad aiutarlo. Vedendo il commissario quanto mai perplesso, gli aveva precisato che non voleva facesse nulla contro la sua volontà e questi aveva acconsentito a collaborare con lui: era disposto a far pagare a quella donna quello che aveva fatto.

Nuovo ritorno al presente e Felipe dice al poliziotto che non ha parole per ringraziarlo di tutto ciò che ha fatto per lui. “Genoveva è un nemico difficile da battere”, osserva Mendez, “ma insieme ce la faremo”. Ramòn ribadisce che ora devono attendere la decisione della Corte Suprema e Felipe sentenzia che Marcia sarà vendicata.

Una Vita: Felipe ospita Santiago a casa dei Dominguez, così possono organizzare la trappola contro Genoveva

In un’altra scena, Felipe aveva spiegato il suo piano anche a Cesareo e che Santiago, da nemico, era diventato il suo alleato più importante: li unisce la necessità di vendicare la morte di Marcia.

Successivamente si vede Felipe nascondere Santiago a casa dei Dominguez, vuota per una certo periodo, perché Bellita è partita per l’Argentina. Così potranno organizzare il piano contro Genoveva: organizzeranno un finto rapimento, in cui per salvare il marito dalla morte, la Salmeròn confesserà di aver ucciso Marcia.

Genoveva, così piena d’odio, sarà sconfitta dall’amore. Sarà davvero una puntata molto interessante: il piano sarà ancora più diabolico della diabolica dark lady, che effettivamente pagherà per il male che ha fatto all’amato. Felipe era riuscito a trovare l’amore con Marcia dopo la morte di Celia, ma purtroppo …

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...