Armadi e cassetti profumati con il fai da te, a costo zero o quasi

armadi e cassetti profumati con 4

L’estate è ormai alle spalle: è tempo di svuotare armadi e cassetti si preparano ad accogliere i capi di mezza stagione. Non fatevi trovare impreparate! Per mantenere i vostri indumenti freschi e al riparo dall’assalto di parassiti, procuratevi subito dei profumatori in grado di emanare costantemente una fragranza insetticida. Attenzione però, non sempre quelli che potrete trovare in commercio vi offrono una protezione sicura e un aroma persistente a fronte di un costo non certo irrisorio.

Perché non provate a realizzarli con il fai da te? Noi di Non Solo Riciclo abbiamo in serbo per voi alcuni suggerimenti imperdibili per un guardaroba a prova di tarma!

Curiose? Prendete nota, noi iniziamo!

armadi e cassetti profumati con 4

Armadi e cassetti profumati con il fai da te

Avete presente le saponette? Sicuramente non mancano mai, frugate in bagno. Emanano sempre un aroma gradevole e fresco, perfetto per profumare cassetti e armadi. Riducetele in scaglie non troppo sottili, quindi sistematele in quei sacchettini per gioielli. La trama del loro tessuto li rende perfetti per lasciare fuoriuscire la loro fragranza, senza contare che possono essere comodamente appesi agli stendini di giacche, camice e pantaloni per inondare l’ambiente con le loro note delicate.

Se preferite, potete riporre sempre al loro interno anche fiori essiccati. Noi vi suggeriamo la lavanda, conosciuta anche per il suo potere rilassante. Per una durata maggiore della profumazione naturale, aggiungete anche qualche goccia di essenza.

Possono fare al caso vostro anche le bustine di tè: alcune sono talmente aromatiche da diffondere note golose e piacevolissime non solo per il gusto, ma anche per l’olfatto. Ne resterete estasiate.

Infine, se avete bambini in famiglia non vi manca certo il dash o l’argilla modellabile. Fatevi realizzare dalle loro manine paffute una formina, saranno lieti di aiutarvi nell’impresa. Lasciate asciugare del tutto la pasta, quindi aggiungete qualche goccia di olio essenziale. Ricordate che ogni pianta diffonderà nell’aria e sui tessuti sostanze volatili utili anche alla salute psichica: la menta tonifica, gli agrumi regalano una sferzata di energia, il pino velocizza il pensiero, il patchouli distende i nervi. Scegliete quella che maggiormente vi si addice e diffonderete nell’aria un piacevole benessere.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...