Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Arredare con le piante: ecco come e quali usare

Pubblicità

Arredare con le piante: ecco come fare e quali sono le migliori usare

Avete il pollice verde? Ecco quali piante potete scegliere per arredare al meglio la vostra casa.

Prima di acquistare una pianta occorre sapere con esattezza dove andrà posizionata, di quante cure e di quanta luce ha bisogno. Ad ogni pianta, infatti, esiste un posto specifico per il suo posizionamento. In questo modo si riuscirà a garantire l’ottima salute della pianta per molti anni e arredare allo stesso tempo.

Pubblicità

1.Piante per arredare la cucina: idea numero 1

In cucina potete scegliere le piante aromatiche (come il rosmarino, il prezzemolo, il basilico, ma anche il timo e la maggiorana) e creare per loro uno scaffale apposito. Se volete abbinare perfettamente il contenitore al resto del locale scegliete vasetti monocolore e scrivete cosa contengono.

Vi torneranno utili nella preparazione dei vostri piatti.

Fonte immagine

2.Piante per arredare la cucina: idea numero 2

Inoltre, per la cucina, potete optare anche per mettere delle piante che siano in grado di resistere ai forti odori che vengono emanati durante la preparazione del cibo come ad esempio le begonie, le azalee e il ficus beniamino (una pianta sempre verde, tipica delle zone africane).

Pubblicità

Fonte immagine

3.Angolo verde in camera da letto

Ci sono molti pareri contrastanti sul fatto di collocare una pianta nella propria camera da letto, ma con le dovute precauzioni e posizionando il piccolo arbusto vicino ad una finestra donerete un tocco di verde alla vostra stanza.

Fonte immagine

4.Un salotto green: idea numero 1

Amate la natura? Potete creare un angolo verde nel vostro salotto realizzando degli scaffali dove riporre le vostre amate piante.

Fonte immagine

Pubblicità

5.Un salotto green: idea numero 2

Un’altra fantastica idea per il vostro salotto è quella di costruire un piccolo tavolo da caffè con delle lastre di plexiglass o di vetro da decorare con delle piantine grasse. Una soluzione fantastica che i vostri ospiti invidieranno.

Fonte immagine

6.Una stanza poco luminosa

Avete una stanza che viene poco illuminata dalla luce solare? Potete comunque posizionare delle piante scegliendo quelle che non richiedono di grandi quantità di luce come la Zamia, l’Edera e il Ficus.

Fonte immagine

7.Piante anche nel vostro bagno

Potete posizionare le piante anche nel vostro bagno in modo da colorare e rendere più vivace l’ambiente. Scegliete piante che non soffrono l’umidità eccessiva. Vanno bene anche quelle a cascata da appendere al soffitto o sopra un mobiletto.

Pubblicità

Fonte immagine

Buon giardinaggio!

 

 

 


Potrebbe interessarti anche...