Arrotola le zucchine e farciscile così | Li prepari in 5 minuti | Involtini fantastici!

rotelle di zucchine ripiene cotto 3

Gli involtini di zucchine ripieni sono una vera bomba! Facilissime da realizzare, in poche mosse offrirete a famiglia e amici un piatto unico, non solo nel suo genere, ma anche per le sue proprietà nutritive. Verdura, prosciutto e formaggio: un trio perfetto, impanato, ma al forno.

Leggere, quindi, perché non fritte, eppure non dietetiche, a meno che non ricorriate alle varianti light per tagliare un po’ le calorie.

Sperimentatele anche altri ingredienti, per offrire sempre qualcosa di nuovo ai vostri commensali: mortadella, speck, scamorza, fontina, etc…

Poco importa, come sceglierete di agire, il risultato sarà un capolavoro gastronomico di grande effetto: bello da vedere, golosissimo da assaporare, tanto che piaceranno anche ai piccoli di casa. Parola di Non Solo Riciclo!

Curiose? Iniziamo!

Involtini di zucchine ripiene cotto e formaggio: veloci e buonissimi!

Involtini di zucchine ripieni: ingredienti e preparazione

Per queste rotelle, procuratevi:

  • prosciutto cotto, 80 g
  • formaggio a fette, 200 g
  • zucchine, 2 grandi
  • pan grattato, 70 g
  • farina, 50 g
  • uovo, 1
  • olio extravergine d’oliva, q.b.
  • sale, q.b.

Preriscaldate il forno a 190°. Foderate la leccarda con la carta apposita e tenete a portata di mano.

Sciacquate le zucchine, tamponatele e spuntatele. Con un pelapatate o con la mandolina, affettatele verticalmente e sottilmente.

Appoggiatele una di fila all’altra sulla spianatoia. Sistemate sopra ad ognuna una fette di prosciutto e una di formaggio.

Arrotolatele una ad una, con delicatezza, fissatele con uno stuzzicadenti per essere certe che mantengano la forma.

In una ciotolina, sbattete l’uovo e aggiungete un pizzico di sale.

Preparate due piattini, in uno versate la farina, nell’altro il pangrattato.

Immergetele prima nella farina, poi nell’uovo, infine nel pangrattato, fate aderire bene la panatura, quindi sistematele sulla teglia, una vicina all’altra. Intingete un pennello per alimenti nell’olio e ungete la superficie di ognuna, aggiustate il sale e infornatele per 18 minuti almeno. Sfornatele e lasciatele intiepidire prima di gustare la loro strabiliante bontà.

LEGGI ANCHE:  Cestini di frutta con pasta sfoglia: guarda come realizzarli, farai un figurone!

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...