Ascolti tv, dati auditel domenica 26 gennaio. Sfida tra Live-Non è la D’Urso e Al Posto Tuo.

Com’è andata la gara degli ascolti TV di ieri, domenica 26 gennaio? La sfida principale è stata tra “Live – Non è la D’Urso” su Canale 5 e “Al Posto Tuo” su RAI 1.

Ha vinto Barbara D’Urso. Ecco i dati auditel della serata.

Al Posto Tuo – RAI 1

La commedia del 2016 con protagonista Luca Argentero ha intrattenuto 2.525.000 spettatori pari al 9.8% di share. Nel cast anche Ambra Angiolini e Serena Rossi.

Che Tempo Che Fa/ Che Tempo Che Fa – Il Tavolo – RAI 2

Il programma condotto da Fabio Fazio ha catturato l’attenzione di 2.602.000 spettatori pari al 10.2% di share. Molti ospiti, a cominciare dalla senatrice Liliana Segre. Ricordiamo che oggi è il 75° anniversario del Giorno della Memoria.

Amore Criminale – RAI 3

Il programma condotto da Veronica Pivetti che racconta storie di violenza sulle donne e di femminicidio, ha interessato 1.292.000 spettatori pari ad uno share del 5.1%.

Memoria dei Campi – Rete 4

Il programma sui campi di concentramento e sterminio ha informato 791.000 spettatori con il 3% di share.

Live – Non è la D’Urso – Canale 5

La seconda puntata del programma di Barbara D’Urso tornato in onda dopo “Domenica Live”, ha raccolto davanti al video 2.444.000 spettatori pari al 13.1% di share. Ampio spazio alla vicenda di Luigi Mario Favoloso, che non si è fatto vedere per 29 giorni.

L’ex compagna, la modella Nina Moric, l’ha denunciato per violenze (sono state mostrate delle foto) nei suoi confronti e in quelli di suo figlio Carlos, avuto da Maurizio Corona. Favoloso si è difeso e ha dovuto vedersela con le accuse delle “5 sfere”.

In studio abbiamo visto anche Vittorio Cecchi Gori, che si è sottoposto alla Macchina della Verità. Le domande riguardavano anche l’ex moglie Rita Rusic e l’ex compagna Valerina Marini, che qualche sera fa hanno litigato nella Casa del “Grande Fratello Vip”, del quale la produttrice cinematografica di origine croata è concorrente.

Cecchi Gori ha difeso maggiormente quest’ultima, con cui è stato sposato 20 anni e ha avuto due figli, Vittoria e Mario (che si chiama come il nonno paterno).

Inoltre è tornata in TV Paola Barale, che ha attaccato Alfonso Signorini per il trattamento riservato alle donne al “Grande Fratello Vip” (vedi “caso Salvo Veneziano).

LEGGI ANCHE:  Stasera in tv 3 maggio 2020. Tutti i film ed i programmi tv

E’ stato riservato anche uno spazio al dibattito sul tema “il corpo delle donne” e alla drammatica intervista alla cantante Gerardina Trovato, in rotta con la madre, che vorrebbe farla interdire e l’ha denunciata per estorsione (ma non ci sarà seguito, hanno assicurato i carabinieri a Gerardina).

La cantante di “Non ho più la mia città” (seconda classificata nelle Nuove Proposte del Festival di Sanremo 1993) ha anche detto perché non è stata ammessa a Sanremo 2020: era stata chiamata dalla RAI, era stata scelta una delle 24 canzoni che aveva presentato, ma le manca il denaro per auto-prodursi.

Gerardina Trovato tornerà nuovamente in studio.

I Fantastici 4 – Italia 1

Il film del 2015 sugli eroi dei fumetti della Marvel Comics ha avuto 1.627.000 spettatori con il 6.5% di share.

Non è l’Arena – La7

Il programma condotto da Massimo Giletti è stato seguito da 1.284.000 spettatori pari al 5% di share. Si è parlato tra l’altro delle polemiche sul Festival di Sanremo e del famoso “caso Pamela Prati”.

4 Hotel – TV8

Il programma di Bruno Barbieri ha avuto 468.000 spettatori (2.1%).

Storia di Una Ladra di Libri – Nove

Questo film del 2013 sulla Seconda Guerra Mondiale sulla Shoà è stato visto da 339.000 spettatori con l’1.4% di share.

Grazie al sito di Davide Maggio sappiamo anche che “Paziente 64 – Il Giallo dell’Isola Dimenticata” ha siglato il 2% con 491.000 spettatori; su Rai Premium la replica de “Il Cantante Mascherato” l’1% con 222.000 spettatori; Sul 20 “Red 2” l’1.9% con 456.000 spettatori e su Sky Sport Serie A Napoli-Juventus il 4% con 1.039.000.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...