Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Ascolti tv, dati auditel giovedì 10 ottobre. Sfida tra Eurogames e Un Passo dal Cielo 5

Pubblicità

Come sono andati gli ascolti tv della serata di ieri, giovedì 10 ottobre?

La “gara” principale è stata tra la nuova puntata di “A Un Passo dal Cielo 5” su RAI 1 ed Eurogames su Canale 5. Ha vinto la fiction con Daniele Liotti e Serena Autieri: vediamo di quanto.

Diamo anche uno sguardo agli altri programmi e ai loro risultati.

Pubblicità

Un Passo dal Cielo 5 – RAI 1

La prosecuzione della storia ambientata nei magnifici paesaggi del Trentino Alto-Adige è stata seguita da 4.361.000 spettatori. Share pari al 20.1%.

Maledetti Amici Miei – RAI 2

La seconda puntata dello show con Alessandro Haber, Rocco Papaleo, Sergio Rubini e Giovanni Veronesi ha avuto 907.000 spettatori, pari al 4.1% di share.

Partita Under 21 Irlanda-Italia – RAI 3

L’incontro ha incollato al teleschermo 1.568.000 spettatori. Share del 6.5%.

Dritto e Rovescio – Rete 4

Pubblicità

Il consueto programma di attualità e politica condotto da Paolo Del Debbio ha interessato una media di 1.088.000 spettatori, con il 6.3% di share.

Eurogames – Canale 5

Il nuovo appuntamento con il programma sportivo condotto da Ilary Blasi ed Alvin è stato seguito da 2.072.000 persone, pari al 10.8%.

Le Iene – Italia 1

Il tg satirico  ha conquistato 1.683.000 spettatori (10.8%).

PiazzaPulita – La7

La trasmissione di approfondimento politico di Corrado Formigli ha agganciato 941.000 spettatori, con uno share del 5.4%.

Harry, Ti presento Sally … – TV 8

Il film cult del 1989 con Meg Ryan e Billy Crystal è stato visto (o rivisto?) da 306.000 spettatori (1.3%).

Pubblicità

Pietro Maso – Io ho ucciso – Nove

L’intervista all’uomo che il 17 aprile 1991, a Montecchia di Crosara (VE), uccise i genitori per incassarne l’eredità, è stata seguita da 457.000 spettatori (2%). L’omicidio dei coniugi Antonio Maso e Mariarosa Tessari sconvolse l’Italia. Tuttora rimane uno dei casi di cronaca nera familiare più noti.

Maso, oggi 48enne, è stato condannato a 30 anni e due mesi di carcere dopo che gli è stata riconosciuta la seminfermità mentale al momento del fatto. Rimesso in libertà nel 2013, è stato ricoverato in una clinica psichiatrica nel marzo 2016.

I suoi complici, Giorgio Carbognin e Paolo Cavazza, sono stati invece condannati a 26 anni di reclusione, a 13 l’allora minorenne Damiano Burato.

Questi infine i dati relativi agli ascolti di X Factor: 3.7% con 861.000 spettatori. Inoltre il sito di Davide Maggio rende noto che su Iris, il film “Una 44 Magnum per l’Ispettore Callaghan” è stato visto da 480.000 persone per il 2.2% di share.


Potrebbe interessarti anche...