Aspirina nei rimedi casalinghi. Efficacia garantita, provare per credere!

Aspirina nei rimedi casalinghi? Assolutamente si. E funziona benissimo!

L’aspirina è conosciuta anche con il nome di “acido acetilsalicilico” ed è uno dei farmaci più venduti al mondo.

aspirina nei rimedi casalinghi

E’ utile contro il mal di testa o per ridurre i sintomi dovuti a stati febbrili, compresi dolori muscolari e disturbi circolatori.

In realtà l’aspirina può essere impiegata anche per altri scopi e si presta ad essere un ottimo quanto efficace ingrediente per i rimedi casalinghi.

Ve ne presentiamo 5!

Aspirina nei rimedi casalinghi, eccone 5:

1. Aspirina come rimedio per le labbra.

Può essere utilizzata per labbra screpolate o spaccate a livello superficiale, magari per via del freddo eccessivo, funzionando come agente protettivo.

Basta schiacciare 2 compresse e unirle ad 1 cucchiaino di miele, ad 1 di olio e ad 1 di zucchero di canna. Se avete a disposizione anche la Vitamina E in gocce, aggiungetene almeno 6. Miscelate tutto per ottenere un composto e applicate sulle labbra con piccoli massaggi. Lasciate agire per 5 minuti circa e quindi rimuovetelo.

Il risultato consisterà in labbra più resistenti, ma nello stesso tempo anche più morbide.

aspirina nei rimedi casalinghi

Fonte

2. Trattamento contro i funghi dei piedi.

L’ acido acetilsalicilico è utilissimo anche per combattere i batteri in grado di provocare malattie fungine ai piedi.

Spezzettate o schiacciate 4 o 5 aspirine e unitele ad 1 cucchiaio di acqua e a un po’ di succo di limone. Strofinate quindi il composto sulle parti interessate, soprattutto in presenza di pelle secca. Lasciate agire per circa 30 minuti e ripetete l’operazione almeno due o tre volte alla settimana, soprattutto se i funghi sui piedi sono diversi e provocano molto fastidio.

aspirina nei rimedi casalinghi

Fonte: Pinterest

E ancora:

3. Per eliminare macchie sui vestiti.

LEGGI ANCHE:  Bere acqua calda a digiuno: può rivoluzionare la tua salute

Se avete un capo d’abbigliamento macchiato a causa del sudore, l’aspirina potrà porre rimedio eliminando l’alone, in soli 15 minuti.

Riducete la compressa in pezzi o schiacciatela, quindi miscelate con poca acqua per ottenere un impasto. Applicatelo direttamente sull’indumento e lasciate agire. L’impasto ottenuto provocherà un effetto sbiancante e, una volta lavato, riporterà il vestito al suo status originale. Aumentate il numero delle compresse in base a quante macchie volete togliere.

Fonte: Pinterest

4. Per eliminare il calcare dalle superfici.

Tritate 4 o 5 aspirine e unitele a poco detergente, sia pure il sapone liquido. Miscelate bene per ottenere un composto e strofinate sulla superficie da trattare. Lasciate agire per una 10na di minuti e risciacquate.

Fonte: Pinterest

5. Contro i fastidi dei peli incarniti.

Una compressa, se unita ad almeno 8 g circa di olio di cocco, diventa un rimedio molto efficiente per eliminare gli arrossamenti e l’infiammazione provocati dai peli incarniti. Non è escluso che i peli poi cadano da soli, poiché la medicina tende ad ammorbidire i pori. Altrimenti vi sarà più semplice tirarli via.

Basterà creare il composto e strofinarlo sulla zona interessata. Lasciate agire almeno una 15na di minuti e risciacquate. Ripetete giornalmente l’operazione finchè il problema non sarà risolto.

aspirina nei rimedi casalinghi

Fonte: Pinterest

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...