Attenzione! La ricetta del concentrato di pomodoro della nonna | senza cottura, senza conservanti!

attenzione la ricetta del concentrato concentrato di pomodoro 1

Il concentrato di pomodoro può esserci utile durante varie preparazioni.

Se non abbiamo voglia di comprarlo e vogliamo evitare conservanti e prodotti chimici possiamo prepararlo direttamente a casa nostra come facevano le nostre nonne.

Ovviamente le nostre nonne non usavano il mixer ma un comune passaverdure.

Come? Senza cuocere nulla! Continua a leggere per scoprire questa magia.

attenzione la ricetta del concentrato concentrato di pomodoro

 

Concentrato di pomodoro fatto in casa: ingredienti.

Per ottenere 1 chilo di concentrato di pomodoro, da conservare per il tempo che desideriamo, dobbiamo utilizzare gli ingredienti elencati qui di seguito:

  • 2 cucchiai di sale + Sale quanto basta
  • 7 kg di pomodori
  • 3 cucchiai di olio d’oliva + Olio d’oliva quanto basta
  • 5 oppure 6 peperoni capia

Preparazione del concentrato di pomodoro.

Dopo aver lavato i pomodori tagliamoli a pezzi per poi trasferirne metà del peso indicato nell’elenco in una pentola. Successivamente aggiungiamo sopra i peperoni tagliati a piccoli pezzi.

Condiamo versando dentro 1 cucchiaio di sale e dopo copriamo tuto con la metà dei pomodori rimasta da parte.

Dopodiché aggiungiamo un altro cucchiaio di sale e andiamo a mescolare per bene con un cucchiaio di legno.

In seguito portiamo la pentola, dopo averla coperta, in frigo e lasciamola lì per una notte intera.

Trascorso il tempo indicato i pomodori avranno rilasciato completamente il loro liquido. A questo punto non dobbiamo fare altro che scolarli.

Dopodiché andiamo a lavorare i pomodori con un frullatore ad immersione per poi trasferire il risultato in una ciotola capiente dopo aver fatto filtrare il sugo in un colino.

Non resta che trasferire il pomodoro in una teglia capiente per poi sistemare il tutto in un luogo soleggiato.

Dopo 2 giorni noteremo come il concentrato di pomodoro sia riuscito ad assorbire circa l’80% del suo liquido.

LEGGI ANCHE:  Insalata di pollo alla griglia: leggera e delicata, perfetta per pranzo

Trascorsa un’altra giornata al sole il nostro concentrato di pomodoro apparirà decisamente asciutto e rimpicciolito.

A questo punto versiamo sopra 3 cucchiai di olio, il sale e mescoliamo con un cucchiaio per amalgamare il tutto.

Successivamente trasferiamo il risultato in un barattolo di vetro, aggiungiamo ancora un po’ d’olio e chiudiamo il barattolo per poi usarlo quando desideriamo.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...