Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Autoabbronzante Viso: tutti i consigli per un risultato perfetto e naturale.

Pubblicità

L’autoabbronzante Viso rappresenta una soluzione innovativa e d’emergenza quando l’estate incalza, il desiderio di tintarella sale, ma si è impossibilitate a godere dei raggi del sole al male, in montagna, per esigenze lavorative, personali o familiari.

Purtroppo, la recente pandemia ha imposto pesanti sacrifici e molte persone sono costrette a rinunciare alle vacanze. Ecco, allora concretizzarsi una soluzione magnifica per risultare abbronzate senza andare in spiaggia. Attenzione però alle macchie di colore, agli accumuli di pigmento e a tanti dettagli che fanno la differenza. Curiose di scoprire tutti i consigli su come utilizzarla al meglio? Allora non perdetevi questi suggerimenti!

Autoabbronzante viso

Pubblicità

Ecco cosa dovete sapere per utilizzarlo al meglio.

Gli autoabbronzanti permettono di avere tutti i benefici dell’esposizione ai raggi solari senza i rischi legati ai raggi UV. È bene ricordare, però, che gli autoabbronzanti non sono un sostituto delle creme protettive, dunque, evitate di stenderli se andate al mare!

Ma come applicarli in modo perfetto? Non è semplice, perché se non si conoscono i consigli giusti, si arriva ad avere un viso chiazzato, non carino da vedere e poco naturale. Ecco alcuni suggerimenti utili da seguire per non commettere errori:

  • Prima regola: non applicate nessuna crema idratante prima di usare l’autoabbronzante viso!
  • Scegliete di utilizzarlo SOLO sulla pelle perfettamente pulita e prima di andare a dormire, in modo da poter rimuovere l’eccesso di prodotto il mattino seguente.
  • Prediligete una formulazione ben precisa: trattandosi del viso, noi vi consigliamo di evitare quelle incolori e preferire, invece, quelle in gocce.
  • Non esagerate nell’applicare il prodotto. Se pensate di averne messo poco, sarà possibile, successivamente, intensificare l’effetto.
  • Legate i capelli e stendete un velo di vaselina sull’attaccatura e sulle sopracciglia per evitare che si macchino prima di iniziare il trattamento con l’autoabbronzante.

Autoabbronzante Viso: Come applicarlo, le regole da seguire!

Una volta che vi è abbastanza chiaro come preparare il viso e cosa fare e non fare, potete iniziare con l’applicazione vera e propria. Dunque:

Pubblicità
  1. Prendete una piccola quantità di prodotto e massaggiatela sulla cute.
  2. Partite dal centro del viso e sfumate il prodotto verso l’esterno, eseguendo dei piccoli movimenti circolari, quasi fosse un fondotinta. Quindi lavatevi benissimo le mani!
  3. Non dimenticate di applicare un secondo strato a distanza di circa mezz’ora dal primo.

Dopo qualche giorno, fate uno scrub viso per fare in modo che la perdita di colore sia graduale.

Se vi siete rese conto di aver combinato un pasticcio, rimuovete l’autoabbronzante con un panno di mussola, acqua calda e limone. Tamponate delicatamente e il gioco è fatto!

 


Potrebbe interessarti anche...