Avere solo dei figli maschi mi soddisfa in tutto, smettetela di dirmi che ci vorrebbe anche una femminuccia

Alle mamme di soli bambini maschi capita spesso di sentirsi chiedere “a quando la femmina?”. È una domanda insistente da parte di persone che non possono fare a meno di cucire i vestiti addosso al prossimo.

fonte foto

 

Si tratta di persone, donne soprattutto, che non hanno la minima idea del fatto che non è per nulla scontato che quel che desiderano loro o che considerano giusto loro sia nei desideri anche degli altri.

E già, perché si può essere mamme felici anche di tutti maschietti (o di tutte femminucce).

Chi l’ha detto che la famiglia debba essere “completata” con una o più femminucce? In fondo l’obiettivo di ogni mamma (e papà) dovrebbe essere quello di crescere dei bambini felici, non quello di comporre un quadretto da cartolina ottocentesca.

 

In altre parole, non sta scritto da nessuna parte che solo perché una persona è nata femmina ed è mamma debba desiderare maggiormente una figlia femmina.

Il desiderio più grande di una mamma dovrebbe essere infatti quello di tirare su dei bambini sani, equilibrati, felici, e il sesso delle creature in tutto questo c’entra abbastanza poco.

Di solito la maternità è un’esperienza fondamentale e bellissima per quasi tutte le mamme.

Spesso, come è naturale, durante la gravidanza ci si fanno dei film sul bambino che verrà e magari lo si immagina come un maschietto o come una femminuccia.

Ma poi quando arriva lui o lei si impone con la sua realtà e viene ad occupare tutto il mondo della mamma, non importa che sia un maschio o una femmina. A quel punto che sulla culla si debba appendere il fiocco rosa o quello azzurro per la mamma diventa assolutamente irrilevante.

LEGGI ANCHE:  Ecco il trucco per scoprire se le scarpe col tacco che stai per acquistare sono comode

 

E dovrebbe esserlo anche per il babbo, ma qui il discorso è forse un filo più complicato.

In definitiva: coi figli è amore a prima vista e che siano tutti maschietti di certo non cambia questa realtà fondamentale.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...