Bambini in casa? Ecco 31 trucchi semplici ma allo stesso tempo straordinari per risparmiare tempo e denaro!

Bambini in casa? Ecco 31 trucchi che ti faciliteranno la vita!

Avere figli può riservare alcune delle più gradi gioie della vita… ma non solo. Essere genitori richiede molta attenzione e molta pazienza, e talvolta quest’esperienza può trasformarsi in un vero e proprio incubo. Ecco a voi alcuni trucchi semplici ma allo stesso tempo straordinari per risparmiare tempo e facilitare la vita in compagnia dei bambini.

1. Idea antiscivolo

Mettiamo il cesto della biancheria nella vasca da bagno in modo che il bambino abbia tutti i suoi giocattoli a portata di mano e non rischia di scivolare.

fonte immagine

2. Nota le differenze

I genitori dei gemelli conoscono questo problema: chi è chi? Possiamo vestirli uguali… ma diversi. Diciamo simili.

fonte immagine

3. Bicarbonato di sodio

Per aiutare l’espulsione di spine dalle dita usiamo un po’ di bicarbonato di sodio e acqua, che insieme aiutano spingerle verso l’esterno.

fonte immagine

4. Il bicarbonato un valido aiuto per tutto

Il bicarbonato torna utile in diverse occasioni, ad esempio per la rimozione di macchie e quando ci sono i bambini di pasticci ne succedono un bel po’!

fonte immagine

5. Assorbente o pannolino?

Il bambino è quasi pronto a controllare i suoi bisogni fisiologici… ma non troppo. Quando si è troppo grandi per il pannolino ma troppo piccoli per le sole mutandine, proviamo ad usare un assorbente!

fonte immagine

6. Idea geniale

I ghiaccioli sono un must dell’estate per i più piccoli (e non solo). Per evitare che imbrattino vestiti, mani e pavimento infiliamo un piroettino nello stecco.

fonte immagine

7. Abbigliamento fai da te

Durante il rigido inverno di abbigliamento non ce n’è mai abbastanza. Proviamo con cappellini e maglie di lana fai da te, riciclando vecchi maglioni o scampoli di lana, che tra l’altro possono essere anche simpatici – come questa fragola.

fonte immagine

8. In due nel microonde

Due pasti da scaldare, spazio per un solo piatto: il classico problema del microonde. Non vi è alcun bisogno di dare la precedenza ad uno dei due figli e scatenare così inutili guerre. Basta un po’ di ingegno.

fonte immagine

9. Guanti magici

Se dovete andare a passeggio durante la stagione fredda con il vostro bambino e nel mezzo del traffico pedonale, approfittiamone dei guanti Non-Dimenticarmi per tenerlo letteralmente a portata di mano.

fonte immagine

10. Pozione magica

Di notte fanno i capricci a causa della paura dei mostri? Decoriamo un flacone vuoto di detersivo spray, versiamo un po’ d’acqua e diciamo loro che serve ad allontanarli.

fonte immagine

11. Puzzle per imparare

Se ancora non sono in grado di distinguere le scarpe, aiutiamoli con un’immagine da comporre.

fonte immagine

12. Attenti alle curve… ma non in questo caso!

I bambini tendono a rimuovere la cannuccia dai contenitori di liquidi e a far gocciolare tutto. Usiamone una curva per non farla passare dal foro del coperchio.

fonte immagine

13. Clessidra –  timer

Prepariamo un timer fai-da-te che i piccoli possano utilizzare nelle occasioni in cui il tempo è prezioso (per i genitori). Riempiamo una bottiglia d’acqua, aggiungiamo una piccola confezione di glitter, poi un’altro tubetto di glitter, ma questa volta più fine. Ecco una clessidra glamour.

LEGGI ANCHE:  Decorazioni rustiche ma chic con le cassette di plastica: idee interessanti!

fonte immagine

14. Riciclare sempre!

Ritagliamo un flacone di shampoo per allungare il rubinetto del bagno e semplificare la vita ai bambini.

fonte immagine

16. Amaca geniale!

Sapete che è possibile trasformare un normale lenzuolo in un’amaca… da tavolo? Il relax (soprattutto dei genitori) è assicurato.

fonte immagine

17. Medicine? Non è più un problema!

Un po’ di inventiva per somministrare le medicine ai piccoli. Serviamoci del ciuccio, loro inseparabile amico.

fonte immagine

18. Tirare le orecchie

Insegniamo ai piccoli a mantenere il tetrapak per le linguette laterali, in modo da evitare una pressione eccessiva che si traduce in lavoro extra di pulizia per i genitori.

fonte immagine

19. Il riciclo ci da sempre una mano

Se non avete un giardino per lo scivolo… va bene anche un cartone sulle scale.

fonte immagine

20. Una tecnica infallibile

Insegniamo a tenere in mano la penna o la matita con la tecnica del fazzoletto.

fonte immagine

21. Riciclo forever

La custodia del DVD può trasformarsi in un set da disegno.

fonte immagine

22. Scarpiera economica

Utilizziamo una scarpiera economica per fornire ai piccoli tutti gli svaghi possibili durante un lungo viaggio in auto.

fonte immagine

23. Un’ottima idea!

Tatuaggi rimovibili per “recuperare” il proprio figlio in casi estremi. Utili soprattutto durante i viaggi in zone sconosciute al bambino.

fonte immagine

24. Un’idea magica!

Un po’ di glitter per conferire ancora più magia alla ricompensa ottenuta dalla fata dei denti.

fonte immagine

25. Spazzola adesiva

E per rimuovere i glitter da qualsiasi superficie dopo che i nostri piccoli ne sono venuti in possesso utilizziamo una spazzola adesiva per vestiti.

fonte immagine

26. Elastici

Con gli elastici possiamo tagliare le mele in anticipo e tenerle insieme. Avremo sempre una mela pronta all’uso e non si rovinerà.

fonte immagine

27. Un riciclo fantastico!

Le vecchie culle non si gettano via. Più che altro trasformiamole!

fonte immagine

28. Tubo galleggiante

Ritagliamo un tubo galleggiante e applichiamolo alle porte per non farle sbattere.

29. Tubo galleggiante – idea n 2

Il tubo galleggiante può essere inoltre posto tra il materasso e le lenzuola, ai lati del letto, per non fare cadere il bambino durante la notte.

fonte immagine

30. Comodità moderne

il Bed Rocker è un dispositivo ideato per far oscillare il passeggino proprio come se fossero mamma o papà a farlo.

fonte immagine

31. Comodità moderne – idea n 2

E infine il pigiamino che cambia colore qualora la temperatura corporea del neonato manifesti improvvisi sbalzi.

fonte immagine

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...