Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Barbara D’Urso contro Pamela Prati: Parole di Fuoco per la Soubrette

Pubblicità

Barbara D’urso si inserisce con parole al vetriolo nella vicenda delle finte nozze di Pamela Prati. Ormai si sa che il matrimonio con Mark Caltagirone è stato un’invenzione della soubrette e delle sue manager Pamela Perricciolo ed Eliana Michelazzo, ma la vicenda, in verità triste, è ben lontana dal risolversi. A scatenare la rabbia della conduttrice di Live-Non è la D’Urso, è stata la scoperta del coinvolgimento di un ignaro bambino di 10 anni.

Il finto Sebastian e l’ira di Barbara D’Urso

Dopo averle voluto credere per settimane, nell’ultima puntata di Live-Non è la D’Urso, la presentatrice non ci ha visto più ed è andata su tutte le furie rivolgendo alla Prati parole non certo gentili (ma meritate). Nel corso della trasmissione infatti, è intervenuta telefonicamente la mamma del bambino, quello che la ex star del Bagaglino faceva passare come il figlio Sebastian in affido, per dichiarare che in realtà il piccolo è stato raggirato.

Le tre donne gli avevano fatto credere di dover girare una fiction. A questo punto la reazione sdegnata della D’Urso, ma anche degli ospiti in studio, è stata immediata, spontanea ed irrefrenabile.

Pubblicità

La rabbia della D’Urso

Una Barbara D’Urso davvero furibonda, si è lasciata andare in diretta a questo comprensibile sfogo: “Non vieni in una trasmissione a dire ‘L’ho incontrato, ci siamo guardati, ci siamo amati e poi ho fatto questo’. E i bambini, io sono furente per i bambini… Perché io so la verità. I bambini, ‘Quanto è bello essere mamma’ ha detto, ma tu che ne sai di quanto è bello essere mamma di un bambino in affido!?! C’è gente che veramente lotta per avere dei bambini in affido. Quindi, se hai coraggio, vieni qui a raccontarmelo guardandomi negli occhi. L’avevo detto che mi sarei incaz**ta, l’avevo detto che mi sarei inca**ata e l’ho fatto. Punto”.

Insomma, la conduttrice non ha avuto mezze parole nei confronti della “Pamelona” nazionale.

Cosa farà ora Pamela Prati?

Ora che tutti sanno la verità e la rete di bugie è stata smascherata, come reagirà la Prati? Avrà il coraggio di presentarsi da Barbara D’Urso e farsi intervistare? Di certo il “Prati Gate” non può finire qui: la famiglia del bimbo ingannato si è già rivolta ad un avvocato e quando si tratta di minori, si sa, non si scherza. La vicenda va ben oltre il gossip, anche il più trash e grossolano, ed entra di diritto nella cronaca.

Potrebbero esserci strascichi giudiziari.


Potrebbe interessarti anche...