Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Barbara D’Urso Interviene sul Caso del Mancato Furto di Marco Carta

Pubblicità

Sul “caso Marco Carta” interviene anche Barbara D’Urso.

La popolare conduttrice tv ha detto di averlo sentito al telefono e che il ragazzo è molto dispiaciuto. Ovviamente, come ribadito più volte, si dichiara innocente ed estraneo alle accuse.

Barbara D’Urso interviene in difesa di Marco Carta

Pubblicità

Nel corso di una puntata di Pomeriggio Cinque, Barbara D’Urso è intervenuta sul caso Marco Carta. Il cantante sardo, come è noto, è stato accusato di furto. La conduttrice ha detto di avere inviato un messaggio al ragazzo subito dopo aver letto la notizia sui giornali e lui l’ha chiamata al telefono. La D’Urso ha detto che l’interlocutore piangeva poiché è disperato per quanto accaduto.

“Mi ha giurato su qualsiasi cosa che non era stato lui” ha detto la D’Urso.

Evidentemente i due si conoscono molto bene e sono amici. La conduttrice crede all’innocenza dell’artista e promette di mantenere informati i fans costantemente. Del resto Carta, dopo la partecipazione ad Amici e la vittoria al Festival di Sanremo, è un personaggio molto conosciuto ed amato dal pubblico, specialmente quello più giovane.

Ma cosa è successo?

Per chi ancora non fosse a conoscenza della vicenda, Marco Carta è accusato di aver tentato di rubare 6 magliette, valore 1200 euro, in un punto vendita Rinascente al centro di Milano. Insieme a lui c’era una donna di 53 anni, anch’essa indagata. Per ora il cantante non è stato trattenuto, ma a Settembre inizierà il processo a suo carico.

Adesso, probabilmente anche per far scemare un po’ la tensione, Carta si trova nell’isola greca di Mykonos.

La difesa di Marco Carta

Pubblicità

Dopo la diffusione della notizia, Marco Carta ha tenuto a raccontare la sua versione dei fatti. Come tutti fanno oggigiorno, ha scelto la via dei social. L’ex partecipante al talent di Maria De Filippi si dice totalmente estraneo alla vicenda, che sarebbe un equivoco. D’altro canto, ha anche tenuto a precisare che, pur sapendo chi è il responsabile del tentato furto, non ha alcuna intenzione di dirlo, poiché “chi fa la spia non è figlio di Maria”.

Evidentemente, provato ed imbarazzato dalla vicenda, il giovane ha scelto di contattare Barbara D’Urso perché la considera una persona degna della sua fiducia. Siamo certi che la nota conduttrice, impegnata con un programma tutto suo ogni pomeriggio su Canale 5 e nel serale una volta a settimana, non mancherà di informare puntualmente i telespettatori.

Marco Carta ha molti fans, certamente interessati alle vicende che lo riguardano.


Potrebbe interessarti anche...