Barbara D’Urso, problemi per lei e i suoi programmi: che cosa è successo?

In questi giorni sono capitati episodi spiacevoli a Barbara D’Urso: di che cosa si tratta? Prima di tutto ha subito una critica veramente durissima via Instagram da parte di Yari Carrisi Power, figlio di Al Bano e Romina. Il musicista ha tuonato addirittura: “La D’Urso deve morire”.

Poi ha spiegato che non intendeva certo minacciarla, ma criticare i suoi programmi (dove ultimamente “non ha potuto” non parlare anche del “famoso” ritorno di fiamma tra il padre di Yari e Loredana Lecciso!); tuttavia ormai la frittata era fatta: sul web si è scatenato un putiferio!

Sono intervenute persino Daniela, sorella di Barbara D’Urso, e Romina jr, sorella di Yari. La prima, consulente e produttrice televisiva, che non ha mai amato apparire, ha scritto un post (in stampatello maiuscolo) su Instagram per rispondere alle accuse dell’uomo: “Dunque tu, figlio di Al Bano e Romina Power, stai dicendo che mia sorella deve morire? Quindi vuoi che mia sorella muoia? Cioè, le stai augurando la morte???”. Ha concluso il tutto con l’hashtag #senzaparole.

Barbarella non ha fatto un vero e proprio commento sull’incresciosa vicenda, ma sotto il post di Daniela ha messo l’hashtag #sorelle. Romina jr, invece, ha scritto sul suo profilo (privato) deprecando le parole del fratello, ma anche in un certo senso giustificandole con quello che i figli di Al Bano e Romina hanno sofferto e continuano a soffrire: “E’ cattiveria. E’ dolore. E’ stanchezza di essere messi in mezzo ad una narrativa che non ci appartiene, è facile criticare. Più difficile è invece capire”.

Daniela D’Urso, però ha replicato: “La critica è lecita quando non diventa un pubblico malaugurio. Così come l’esternazione del dolore è lecito, quando non si augura ad altri”. Ci sarà un chiarimento tra Yari e Barbara?

LEGGI ANCHE:  Barbara D'Urso Interviene sul Caso del Mancato Furto di Marco Carta

La D’Urso vittima di un’accusa molto grave

Sempre in questi giorni Barbara D’Urso si è trovata al centro suo malgrado di un fatto molto grave. Su un Story di Instagram aveva annunciato al pubblico di “Pomeriggio Cinque” (dove aveva anche parlato di Al Bano e della Lecciso) che avrebbe smascherato “in diretta una persona che ha detto una bugia”.

Si riferiva al giovane che si era finto infermiere (perché siamo nel periodo del Coronavirus!) per non essere multato perché non rispettava la quarantena e poi aveva postato il video sui social, vantandosi di aver bevuto. Ebbene, intervistato a “La Zanzara”, lo stesso ragazzo avrebbe detto che avrebbero dovuto pagarlo, come avrebbe voluto fare la D’Urso!

La conduttrice ha quindi replicato spiegando che lei non chiama mai gli ospiti; si affida ad un gruppo di giornalisti professionisti, che hanno smentito categoricamente di aver cercato “questa persona” e a maggior ragione di averle proposto un compenso.

La D’Urso, infine, ha condannato il fatto che il ragazzo abbia detto di aver bevuto mentre stava guidando, come per giustificarlo,, e che abbia preso in giro gli infermieri, con tutto quello che stanno facendo; infermieri di cui prima o poi, come tutti, anche lui potrebbe aver bisogno.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...