Basta solo 1 cucchiaino sotto una qualsiasi pianta per rendere le foglie verdi e farla fiorire magicamente!

ne basta solo 1 cucchiaino aglio in polvere piante

Ne basta solo 1 cucchiaino sotto qualsiasi pianta per rendere le foglie verdi a farla fiorire magicamente!

Amanti del pollice verde benvenuti. Oggi sono qui per mostrarvi un modo semplice ma efficace per nutrire le piante e i fiori del nostro appartamento.

Con questo metodo naturale, continuando a leggere, vedremo come le piante e i fiori cresceranno in modo rigoglioso. Allo stesso tempo ci libereremo dei fastidiosi moscerini che girano intorno alle piante.

ne basta solo 1 cucchiaino aglio in polvere piante

Qual è l’ingrediente naturale da utilizzare?

Il trucchetto utile per allontanare i moscerini dalle piante è quello di utilizzare l’aglio granulato oppure l’aglio in polvere. L’aglio infatti contiene vitamine e minerali. Ad esempio contiene ferro, zinco e potassio che influiscono negativamente sulla microflora patogena e sui parassiti.

Per ottenere il risultato sperato bisogna utilizzare i trucchi che leggerai qui di seguito una volta ogni 3 oppure 4 settimane.

Mettiamoci a lavoro!

Primo metodo da utilizzare: inserire l’aglio nel terreno.

Per sbarazzarsi dei moscerini basterà portare in un vaso di media grandezza un cucchiaio di aglio in polvere. Dopodiché bisognerà distribuirlo e mescolarlo nella superficie del terreno in modo omogeneo.

Volendo possiamo anche aggiungere sul nostro strato di aglio anche un po’ di terra. In questo modo lo integreremo perfettamente e facilmente al terreno.

Secondo metodo da utilizzare: versare l’aglio nell’acqua.

Un altro modo da non sottovalutare per usare l’aglio è quello di innaffiare le piante. Portare a termine quest’operazione è semplicissimo. Dobbiamo semplicemente versare in un contenitore un litro d’acqua fatta precedentemente riscaldare. Mi raccomando la temperatura dell’acqua non deve essere superiore ai 60 gradi. A questo punto bisogna versare nell’acqua 1 cucchiaino di aglio in polvere.

LEGGI ANCHE:  Riciclo vecchi abiti: guarda cosa puoi realizzare con un paio di forbici

Successivamente lasciamo che il liquido si raffreddi e dopo filtriamolo correttamente. Con l’acqua all’aglio ottenuta possiamo tranquillamente innaffiare la radice dei fiori e delle piante.

In particolare questo trucchetto è indicato per fiori come violette, gerani e orchidee. Tuttavia può essere utilizzato anche per tutti gli altri tipi di fiori.

Direi che è arrivato il momento di mettersi al lavoro.

Prova questi semplici consigli: vedrai che non te ne pentirai!

Buon lavoro!

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...